Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

DOMENICA 2 GENNAIO incerto al centro-sud con qualche rovescio sulle regioni ioniche

DOMENICA nubi irregolari al centro-sud, più compatte sulle regioni ioniche, dove sono attesi brevi piovaschi. Bello al nord, ma più freddo, specie sulle Alpi. LUNEDI nubi lungo l'Adriatico con qualche fiocco occasionale fino a quote basse, incerto anche al nord-ovest, Sardegna e al sud, ma senza fenomeni. Più freddo ovunque per venti da nord. MARTEDI brevi rovesci in Sicilia, incerto al centro-sud, bello al nord. Freddo.

Previsioni meteo - 1 Gennaio 2011, ore 11.09

Domenica, 2 gennaio 2011
NORD: sul nord-ovest bella mattinata di sole, a parte qualche banco di nebbia in pianura prima dell'alba. Nel corso della giornata parziali annuvolamenti in transito sll'area alpina, ma senza fenomeni. Rinforzo del vento da nord in montagna. Mar Ligure poco mosso. Temperature in calo sulle Alpi. Sul nord-est mattinata di sole, salvo locali nebbie o strati bassi in pianura, soprattutto sull'Emilia Romagna. Parziale aumento della nuvolosità sui settori alpini di confine con qualche debole nevicata portata da nord. Altrove permarranno condizioni di cielo poco nuvoloso, salvo modesti addensamenti su nord Cadore, Carnia e Tarvisiano. Vento in rinforzo da nord, temperature in calo. Mare Adriatico da poco mosso a mosso. 


CENTRO: su tutte le regioni condizioni di nuvolosità irregolare alternata a schiarite, Qualche breve pioggia possibile sulla Sardegna orientale, altrove tempo asciutto. Inserimento del Maestrale nel pomeriggio sull'Isola, con relativi mari mossi. Temperature stazionarie. 

 
SUD: nubi irregolari su tutte le regioni. Deboli precipitazioni o isolati rovesci possibili su Sicilia, Calabria ionica e Puglia garganica. Per il resto tempo asciutto con qualche bella schiarita soleggiata. Ventilazione fino a moderata da nord, basso Adriatico, Ionio largo e Canale di Sicilia mossi. Temperature stazionarie. 

 
Lunedì, 3 gennaio 2011
NORD: sul nord-ovest addensamenti nuvolosi sulle zone pedemontane e prealpine di bassa Valle d'Aosta, Piemonte e Lombardia per venti da est, ma senza conseguenze, bel tempo sulle altre zone. Venti in rinforzo dai quadranti nord-orientali e temperature in calo. Mar Ligure mosso al largo. Sul nord-est condizioni di generale bel tempo, salvo presenza di nuvolosità bassa e irregolare sulla Romagna, più consistente nelle zone pedemontane e appenniniche, ma senza conseguenze. Rinforzo della Bora sulle coste romagnole. Mare mosso. Temperature in calo, specie dalla sera.

 
CENTRO: su Marche ed Abruzzo cielo da parzialmente nuvoloso a nuvoloso con qualche breve e occasionale precipitazione, nevosa fin verso i 500 metri e localmente più in basso. Su est Umbria e Sardegna parzialmente nuvoloso ma asciutto, altrove soleggiato. Calo termico moderato, più sensibile in Adriatico. Rinforzo dei venti di Tramontana e Grecale. Mari mossi, il Tirreno e il mare di Sardegna al largo. 


SUD: nuvolosità irregolare, in intensificazione su Molise, Basilicata e nord Puglia, con brevi e occasionale spruzzate di neve oltre i 500-600 metri. Qualche pioggia sul nord della Sicilia, con quota neve posta intorno a 1000 metri. Più freddo ovunque, specie in Adriatico, con ventilazione da nord in rinforzo. Mari mossi, il Tirreno al largo.

 
Martedì, 4 gennaio 2011
NORD: sul nord-ovest qualche addensamento lungo la cerchia prealpina e pedemontana, specie al mattino, in parziale dissolvimento nel corso della giornata, con generosa comparsa del sole. Bello fin dal mattino ovunque. Vento debole, mar Ligure tranquillo. Freddo, soprattutto in mattinata. Sul nord-est nubi irregolari al mattino, in dissolvimento nel corso della giornata, ad eccezione della Romagna dove il cielo permarrà nuvoloso. Tempo asciutto. Vento moderato da nord-est sulle coste adriatiche con mare mosso. Freddo, soprattutto al mattino. 


CENTRO: tempo incerto in mattinata, ma con tendenza a rasserenamenti nel corso della giornata su Toscana, Umbria e alto Lazio. Assenza di precipitazioni. Ventilazione generalmente debole dai quadranti orientali. Mari poco mossi. Temperature stazionarie. 


SUD: ampi rasserenamenti su Campania e Calabria, altrove nubi irregolari, più organizzate sulla Sicilia, dove non si esclude anche qualche breve e locale piovasco. Vento debole intorno nord-est, mari poco mossi, a tratti mosso lo Ionio al largo. Temperature stazionarie. 


Tendenza per i giorni successivi:

MERCOLEDI qualche addensamento su Alpi, nord-ovest e regioni tirreniche, più sole altrove. Freddo. EPIFANIA Nubi al nord, centro e Sardegna con tendenza a precipitazioni al settentrione, nevose fino a quote molto basse su Piemonte e Lombardia. TENDENZA SUCCESSIVA: dal 7 gennaio generale addolcimento delle temperature soprattutto al centro e al sud, con clima particolarmente mite sulle Isole Maggiori.  
 
 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.27: A90-GRA Salaria-Casilina

incidente

Incidente a 101 m prima di Svincolo 15: La Rustica (Km. 32,7) in direzione Svincolo 8: SS4 Via Sa..…

h 04.44: A8 Milano-Varese

incidente

Ripristino incidente causa incidente nel tratto compreso tra Gallarate (Km. 29,9) e Allacciamento D..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum