Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Diretta LIVE dal modello inglese: per fine mese arriverà la pioggia

MeteoLive commenta per voi in diretta l'ultima emissione del modello inglese, a cura del nostro previsore di turno. Un'articolo non solo utile ma anche didattico, poichè permette a chi si avvicina per la prima volta a questa scienza affascinante di capire le linee guida di come si elabora una previsione.

Previsioni meteo - 19 Settembre 2013, ore 20.00

Ecco a voi l'ultima corsa serale del modello inglese ECMWF, fra gli strumenti principali per poter elaborare una previsione, in progressivo aggiornamento automatico dalle ore 20.00 in poi.
Dalle ore 21.00 appariranno invece via via i commenti e le analisi del nostro previsore di turno riguardo alle mappe più rilevanti e interessanti scelte fra i successivi 10 giorni di previsione. 

 


ANALISI (mappa con la situazione del 19 settembre)

Il flusso principale scorre ondulando lungo i paralleli centrali europei. A nord del 50° parallelo troviamo il letto ove viaggiano le piovose perturbazioni atlantiche, a sud prevalgono condizioni anticicloniche con tempo più asciutto quantunque ventilato.

 

 

I sintomi di un autunno che avanza si fanno sempre più concreti e tangibili osservando le mappe proposte questa sera dal modello americano. I due contendenti della scena saranno una vasta e profonda depressionesul nord dell'Atlantico e un altrettanto vivace campo di alta pressione sulle acque antistanti la Penisola Iberica. Tra i due ciclopi un teso flusso di correnti prevalentemente nord-occidentali che apportano sull'Italia masse d'aria solo in parte umide, a garanzia di tempo per buona parte soleggiato o al iù variabile, soprattutto sul nostro meridione.

 L'innalzamento del blocco anticiclonico lungo i meridiani occidentali europei sarà la manovra chiave che avverrà nel corso del prossimo fine settimana. Sull'Italia l'unico cambiamento da segnalare sarà l'inserimento di aria fresca e instabile verso il nostro meridione, dove le temperature caleranno diversi gradi al di sotto della media. Dopo una temporanea rinfrescata tra domenica 22 e lunedì 23, al centro e soprattutto al nord, il profilo termico invece è proiettato verso una netta risalita, che al settentrione potrà anche sfiorare i 4-6°C al di sopra delle medie stagionali. Martedì 24 sole per tutti.

 

 L'evoluzione successiva, quella che abbraccia il periodo compreso tra mercoledì 25 e venerdì 27 settembre vede una forte discrepanza con la medesima uscita del modello "antagonista", quello americano. Per gli Inglesi infatti l'alta pressione non troverà spazio ed energia sufficiente per svilupparsi e l'Italia tornerà sotto il tiro delle fresche ma asciutte correnti da nord-ovest.

Arriviamo poi al colpo di scena finale: a partire dal 27-28 settembre l'Atlantico sfornerà una nuova saccatura che riuscirà a smantellare il blocco anticiclonico all'ingresso dell'Europa occidentale, ponendo così in essere sull'Italia ad una rotazione delle correnti dai quadranti meridionali e a condizioni favorevoli ad un generale peggioramento.

Che sia l'ora delle piogge autunnali?

 

 

 


 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.37: A22 Autostrada Del Brennero

coda incidente

Code per 4 km causa incidente nel tratto compreso tra Bolzano Sud-Allacciamento Superstrada Merano..…

h 13.34: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Foggia (Km. 554,1) e San Severo (Km. 528,6) in direzione Pescar..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum