Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Depressione insidiosa sul meridione

A partire dalla giornata di giovedì 16 gennaio, l'alta pressione tenderà ad attenuarsi in prossimità delle basse latitudini mediterranee, lasciando il posto ad una relativa zona di bassa pressione che tenderà ad influenzare il tempo delle due isole maggiori e della Calabria, soprattutto nelle giornate di venerdì 17 e sabato 18 gennaio. Altrove i valori di pressione si manterranno ancora elevati, non escludendo però la presenza di locali addensamenti.

Previsioni meteo - 15 Gennaio 2003, ore 12.33

GIOVEDI' 16 GENNAIO NORD: Su tutte le regioni sarà presente una nuvolosità irregolare, più intensa su Liguria, basso Piemonte, bassa Lombardia ed Emilia Romagna. Qualche debole ed occasionale pioggia sarà possibile, soprattutto sui rilievi del settore ligure centro-orientale. Schiarite più ampie lungo l'arco alpino, con tempo ancora piuttosto mite. Occasionali banchi di nebbia sulle pianure, nelle zone raggiunte da minor nuvolosità. Temperature in aumento sulle pianure, stazionarie sulla Liguria. Venti deboli e mari in prevalenza poco mossi. CENTRO: Su Sardegna, Toscana e Lazio nubi a tratti intense con possibilità di qualche debole ed occasionale precipitazione specie sull'Appennino tosco Emiliano e sul sud della Sardegna. Sull'Umbria tempo inizialmente buono, ma con tendenza ad annuvolameti da W, senza precipitazioni. Su Marche e Abruzzo tempo discreto, con parziali annuvolameti specie in serata sul nord delle Marche, ma senza conseguenze. Temperature in lieve aumento. Venti deboli da N lungo il versante adriatico, deboli da SE o da E altrove, con qualche rinforzo sulla Sardegna. Mari poco mossi, con moto ondoso in aumento sui bacini prospicenti la Sardegna. SUD: Su tutte le regioni tempo buono o discreto, salvo addensamenti sulla Campania e sulla Calabria tirrenica, ma senza conseguenze. In serata tendenza a peggioramento sulla Sicilia occidentale, con qualche pioggia in nottata sul trapanese e palermitano. Temperature in lieve aumento. Venti da moderati a deboli da N sulla Puglia, deboli in prevalenza da E altrove, tendenti a rinforzare sulla Sicilia in serata. Mari poco mossi, localmente mosso il Canale d'Otranto e lo Stretto di Sicilia. VENERDI' 17 GENNAIO NORD: Sull'Emilia Romagna nubi a tratti anche intense con qualche occasionale precipitazione, in attenuazione nel corso della giornata. Nubi anche su basso Piemonte, bassa Lombardia e basso Veneto, ma senza fenomeni di rilievo. Sulla Liguria passaggio ad ampie schiarite stante l'orientamento dei venti dai quadranti nord orientali. Lungo l'arco alpino tempo in prevalenza buono, con annuvolamenti di poco conto. Temperature in lieve calo. Venti moderati da NE su Liguria e Friuli Venezia Giulia, deboli orientali altrove. Mari poco mossi o temporaneamente mossi. CENTRO: Sulla Toscana ampie schiarite con qualche addensamento solo sui settori appenninici. Sul Lazio cielo inizialmente nuvoloso, ma con tendenza a rasserenamento a partire dalla fascia costiera. Su Marche e Abruzzo nubi irregolari con qualche locale precipitazione, specie in prossimità dei rilievi, in attenuazione in giornata. Sull'Umbria addensamenti soprattutto a ridosso dell'Appennino, ma con basso rischio di pioggia. Sulla Sardegna nubi anche intense con possibili rovesci sul settore meridionale ed orientale. Temperature stazionarie. Venti deboli da N sul versante adriatico, moderati tra E e NE altrove, con rinforzi sulla Sardegna. Mossi i bacini prospicenti la Sardegna, poco mossi gli altri mari. SUD: Su Sicilia, Calabria e Golfo di Taranto cielo molto nuvoloso con possibilità di piogge e qualche rovescio, più probabile sulla Sicilia e la Calabria ionica. Su tutte le altre regioni addensamenti irregolari, più intensi su Molise, Basilicata e Puglia, con possibili brevi precipitazioni. Sulla Campania cielo inizialmente nuvoloso, ma con tendenza ad ampie schiarite specie sulla fascia costiera. Temperature in lieve aumento nei valori minimi, in contenuto calo in quelli massimi. Venti moderati tra E-SE su Sicilia, Campania e Calabria, deboli o moderati da N sulla Puglia. Mari mossi. SABATO 18 GENNAIO NORD: Su tutte le regioni iniziali condizioni di tempo discreto, con banchi di nebbia in pianura, in diradamento nelle ore più calde della giornata. In seguito nubi in aumento su Liguria ed arco alpino occidentale, ma con basso rischio di precipitazioni. Temperature in lieve calo nei valori minimi. Venti nel complesso deboli, a componente meridionale sulla Liguria. Mari poco mossi. CENTRO: Sulla Sardegna ancora addensamenti associati a residui rovesci, specie sul settore sud-orientale, ma con tendenza a miglioramento. Nubi possibili anche sull'Abruzzo, ma senza fenomeni di rilievo. Su tutte le altre regioni tempo buono o discreto con qualche nube in mattinata sulle Marche ed una tendenza ad annuvolamenti sull'alta Toscana in serata. Temperature in lieve calo nei valori minimi. Venti moderati da E sulla Sardegna in attenuazione. Deboli o moderati da NE altrove, tendenti a divenire sud-occidentali sulla Toscana. Mari poco mossi, mossi i bacini prospicenti la Sardegna. SUD: Su Sicilia e Calabria nubi intense e rischio di piogge e qualche temporale, in attenuazione sulla Sicilia in giornata. Addensamenti anche su tutte le altre regioni, ma con scarsi fenomeni. Ampie schiarite sulla Campania e sul Molise. Temperature in lieve calo. Venti moderati da E, con mari mossi. TENDENZA SUCCESSIVA: Domenica possibile peggioramento al nord per l'avvicinamento di una perturbazione atlantica. Miglioramento al sud.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.37: SS3bis Bis tiberina (e45)

problema sdrucciolevole

Fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra 2,08 km dopo Incrocio Valsavignone (Km. 158) e 77..…

h 13.29: SS531 Di Cropalati

incidente

Incidente a 3,652 km prima di Incrocio Caloveto (Km. 11,6) in direzione Incrocio Cropalati - SS17..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum