Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Che tempo farà nel corso della giornata di domenica 7 agosto?

Temporali al nord, ed in prospettiva anche su parte delle regioni centrali; ancora soleggiato e caldo su molte zone del meridione.

Previsioni meteo - 6 Agosto 2005, ore 13.01

NORD: Quella di domani sarà una giornata che non avrà assolutamente niente di estivo sulle regioni settentrionali, anzi, per molti aspetti ricorderà un autunno inoltrato. Specialmente sul Triveneto e l'Emilia-Romagna infatti ci attendiamo un passaggio di forti temporali accompagnati da grandinate e colpi di vento, ma soprattutto seguiti da un calo della temperatura; la diminuzione dei valori temrici sarà tale da permettere nevicate sulle Alpi attorno ai 2000 metri, ed in caso di precipitazioni particolarmente intense, addirittura fino a 1600-1700 metri, con maggiore probabilità sui crinali al confine con Svizzera ed Austria. Ed al nord-ovest? Diciamo che in buona parte queste zone saranno piuttosto protette dai venti perturbati, quindi ci attendiamo tempo perlopiù asciutto su quasi tutto il Piemonte (ad eccezione del Novarese e Verbano, dove a tratti pioverà); tuttavia il cielo sarà spesso nuvoloso, grazie ai venti umidi da est che si attiveranno nel corso del pomeriggio. Stesso discorso vale per la bassa Valle d'Aosta e per la Riviera di Ponente, mentre sui crinali al confine con la Francia e sullo Spezzino potrebbero arrivare alcuni scrosci di pioggia, perlomeno nel pomeriggio. CENTRO: Inizialmente ci saranno solo alcune velature, piuttosto dense sulla Toscana dove si formerà anche qualche nube bassa. Ma dalla tarda mattinata si attiveranno i primi temporali sull'Appennino al confine con l'Emilia-Romagna, in trasferimento verso gran parte dei rilievi toscani (in particolare quelli più interni), l'Umbria e soprattutto le Marche, zona quest'ultima dove ci potranno essere anche grandinate e forti colpi di vento prima di sera. A tratti qualche pioggia potrebbe sconfinare fin sulla costa toscana (probabilità comunque piuttosto bassa) ed il Pescarese. Sulle altre zone fino al tramonto succederà poco o niente; tuttavia la giornata non sarà proprio adatta per andare al mare, visto che alle velature si aggiungerà un moderato vento di Libeccio sulle coste tirreniche, ed un forte Maestrale sulla Sardegna, dove il mare diverrà rapidamente molto mosso. In serata comunque ecco arrivare i primi acquazzoni su tutto l'Abruzzo e l'Appennino Laziale. SUD: Qui invece non pioverà fino a sera, ma già dal mattino le nubi inizieranno ad aumentare sulla Campania (in particolare sulla costa), il Trapanese ed il Palermitano; sulle altre zone transiterà qualche velature, ma dominerà il sole. Nel pomeriggio nubi basse e dense si formeranno anche sul Molise, e lentamente sulla Puglia Garganica; lentamente il Libeccio comincerà a soffiare sulle regioni tirreniche e le coste adriatiche, mentre sulla Sicilia rinforzerà il Maestrale. In serata arriveranno appunto i primi acquazzoni di breve durata sulla costa napoletana e salernitana.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum