Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Che tempo farà la prossima settimana? Ecco tutto quello che c'è da sapere

La fine di ottobre e l'inizio di novembre saranno caratterizzati dal transito di almeno tre perturbazioni, intercalate da temporanee pause intercicloniche. Temperature prima in forte calo, poi in graduale ripresa, specie al centro e al sud.

Previsioni meteo - 28 Ottobre 2012, ore 12.18

 Ci apprestiamo ad entrare in un periodo "caldo" dell'autunno, dove il temrince "caldo" non si riferisce certo alle temperature ma all'estrema dinamicità atmosferica. Ecco un primo quadro sintetico della linea di tendenza fino a sabato 3 novembre:

Lunedì 29 è atteso un miglioramento su nord, Toscana e Sardegna, ma con clima freddo e ancora ventoso, specie sull'Isola. Instabile sul resto del Paese, ma con tendenza a variabiltà al centro. Temperature in diminuzione soprattutto al sud. Qualche nevicata in Appennino.

Martedì 30 tranquilla gionata di transizione, con ampie schiarite, soprattutto al mattino. Tornano invece ad aumentare le nuvole a partire da ovest tra pomeriggio e sera. Qualche fenomeno non escluso su Liguria, regioni tirreniche e ovest Sicilia. Temperature in aumento.

Mercoledì 31 una nuova perturbazione raggiunge l'Italia recando maltempo soprattutto al centro e al sud. Possibili precipitazioni anche su Liguria, bassa Padana e al nord-est. Deboli nevicate lungo le Alpi. Altrove nuvoloso ma asciutto. Schiarite dal pomeriggio in Sardegna. Lieve calo delle temperature massime.

Giovedì 1 mattinata un po' instabile, cui seguiranno ampie schiarite, comunque in un contesto mai del tutto affidabile. Temperature stazionarie.

Venerdì 2 la coda di una perturbazione interesserà il nord con qualche rovescio, ma il tempo migliorerà rapidamente con il passare delle ore. Pomeriggio e sera sereni ovunque. Temperature in lieve ulteriore rialzo.

Sabato 3 e Domenica 4 nuovo peggioramento su nord e in parte anche su centro e Sardegna. Neve sulle Alpi oltre i 1500 metri. Più sole sul resto dell'Italia, pur con banchi nuvolosi in transito al centro, senza fenomeni. Temperature stazionarie. Un po' mite al meridione.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum