Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Che tempo ci aspetta nella giornata di domenica 16?

Freddo nel meridione e sulle regioni del medio Adriatico, con nevicate possibili al sud; altrove solo nubi di passaggio, o addirittura sereno.

Previsioni meteo - 15 Gennaio 2005, ore 10.33

L'aspetto meteorologico che caratterizzerà la domenica italiana sarà sicuramente l'insistenza di venti freddi al centro-sud, in particolare sul versante adriatico e ionico, dove sono attese anche alcune nevicate fino a quote molto basse; sulle altre regioni le correnti fredde porteranno solo qualche banco nuvoloso di passaggio, in particolare sulla Pianura Padana centro-occidentale. Entriamo allora nel dettaglio della previsione: MATTINA NORD: Nubi basse o isolati banchi di nebbia sulla Pianura Padana centro-occidentale, con qualche pioviggine di breve durata non esclusa a ridosso delle montagne; sul restante territorio tempo buono, con prevalenza di sole, ma nubi in arrivo sull'Appennino Ligure fra Savona ed Imperia. CENTRO: Nubi sparse e vento freddo teso su Marche, Umbria, Abruzzo, zone interne di Toscana e Lazio, Gallura e Nuorese, con le ultime deboli nevicate sulla Maiella ed il Gran Sasso. Sul restante territorio prevalenza di sole. SUD: Il cielo si presenterà spesso nuvoloso su molte zone, ed a tratti potrà nevicare fin sul litorale nelle prime ore su Molise, Tavoliere, Le Murge, costa barese e settore ionico del Cosentino; neve fino a 300-500 metri di quota su Reggino e Messinese, con acquazzoni a quote più basse. Attenzione alla forte Tramontana sulle coste ioniche. POMERIGGIO NORD: Poche variazioni rispetto alla mattinata; da segnalare solo la probabile assenza totale di precipitazioni e le possibili schiarite su Lecchese, Comasco e Bergamasco. CENTRO: Le nubi tenderanno lentamente a dissolversi, ma insisteranno ancora in parte su Marche meridionali, Abruzzo e basso Lazio; altrove invece si imporrà gradualmente il sole. SUD: Squarci di sereno si affacceranno sulla Puglia e la Sicilia meridionale, mentre altrove non ci saranno variazioni significative, a parte una risalita della quota neve di 200-300 metri; continuerà a fare freddo ed a soffiare un forte vento di Tramontana su molte zone. SERA NORD: Situazione pressoché invariata; ancora nubi sulla Pianura Padana centro-occidentale e l'Appennino Ligure, più sereno e limpido altrove. CENTRO: Nubi dense sulle zone interne di Marche ed Abruzzo, maggiori schiarite sulle coste. Altrove generalmente sereno e limpido. SUD: Le schiarite si estenderanno gradualmente alla Lucania ed alla Calabria meridionale, mentre le piogge e le nevicate cesseranno definitivamente su tutto il territorio entro la notte su lunedì.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum