Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Cambiamento graduale della circolazione

Lunedì correnti fresche dai Balcani porteranno ancora degli addensamenti sul nord-est e le regioni del medio Adriatico, con qualche residua pioggia sulle coste dell'alto Adriatico, le Marche e l'Abruzzo. Fra martedì e mercoledì l'avvicinamento di una depressione da ovest porterà ad una intensificazione delle correnti di scirocco a partire dalla Sardegna e dal nord-ovest con piogge in graduale estensione a tutte le regioni centrali, e temporaneamente al sud

Previsioni meteo - 6 Ottobre 2002, ore 11.46

Lunedì, 07 ottobre 2002 Nord: Sul nord-ovest il tempo sarà discreto, con molto sole e qualche nube di poco conto a ridosso delle Alpi Piemontesi, in particolare nel cuneese; non ci sarà comunque rischio di piogge. Sul Triveneto e le coste romagnole il cielo in mattinata si presenterà ancora nuvoloso e qualche breve, debole pioggia si verificherà nelle prime ore su triestino, ravennate e riminese; verso la metà del pomeriggio comunque si apriranno ampie schiarite, che garantiranno un soleggiamento più costante per il resto della giornata. Per quanto riguarda la Lombardia orientale e l'Emilia invece il tempo sarà buono, con alcune nubi di passaggio che non porteranno conseguenze. Temperatura in leggero calo nei valori massimi. Vento orientale debole o moderato Centro: Sul versante adriatico, specie sulla costa anconetana ed abruzzese inizialmente il cielo si presenterà irregolarmente nuvoloso, con alcune schiarite anche ampie, alternate a banchi nuvolosi minacciosi che provocheranno isolate e brevi piogge di debole o moderata intensità. Nel corso del pomeriggio la copertura nuvolosa tenderà a diventare sempre meno compatta e le precipitazioni cesseranno del tutto. Sulle regioni tirreniche e la Sardegna tempo discreto, con qualche banco di nebbia sul litorale toscano nelle prime ore del mattino, ed alcune nubi alte e sottili che transiteranno durante tutto il corso della giornata , più diffusamente sull'Isola. Temperatura in leggero calo nei valori massimi su Marche ed Abruzzo a causa di venti deboli orientali. Correnti deboli variabili altrove. Sud: Nuvolosità irregolare su tutto il territorio, con nubi più frequenti sulla costa calabra tirrenica e la Puglia, dove qualche breve acquazzone potrebbe fare la sua comparsa; maggiori schiarite sulle coste ioniche. Verso il tardo pomeriggio il tempo andrà gradualmente migliorando a partire dal trapanese, con schiarite in estensione verso est. Temperature stazionarie, con venti deboli tendenti a disporsi da sud sulla Sicilia. Martedì, 08 ottobre 2002 Nord: Cielo sereno su tutte le regioni, con qualche nube in mattinata sulle coste romagnole, in rapido dissolvimento nel corso del pomeriggio. Gradualmente a partire dall'ora di pranzo, sul nord-ovest inizieranno ad arrivare nubi alte e sottili, che veleranno completamente il cielo entro sera, senza portare piogge. Temperatura stazionaria. Venti orientali deboli, tendenti a rinforzare sulla Liguria, il cuneese e le Alpi occidentali Centro: Cielo velato sulla Sardegna con nubi in veloce intensificazione; verso sera si verificheranno alcune piogge di moderata intensità a partire dalle coste occidentali. Tempo inizialmente buono sulle altre regioni, a parte qualche banco di nubi basse prima di pranzo sull'aquilano ed il chietino. Dal tardo pomeriggio arriverà una copertura di nubi alte ma spesse sulle coste laziali. Temperature in leggero aumento nei valori massimi sul versante adiatico, con venti in rotazione da E o da SE, ed in rinforzo a partire dall'Isola Sud: Giornata inizialmente discreta ovunque; già dalla fine della mattinata però il tempo andrà gradualmente peggiorando sulla Sicilia e la Calabria, dove le nubi aumenteranno rapidamente; in serata su queste zone non sono da escludere isolati acquazzoni di breve durata. Temperatura in graduale aumento, specie nel palermitano. Vento da SE debole, in rapido rinforzo Mercoledì, 09 ottobre 2002 Nord: Cielo velato ovunque, con possibili brevi pioviggini in mattinata sulla Liguria; nel corso della giornata le nubi si intensificheranno ulteriormente a partire da ovest, ed entro sera comincerà a piovere anche sulla Valle d'Aosta, il Piemonte e la Lombardia. Temperature in aumento, specie sul basso Piemonte. Vento orienale moderato Centro: Su Sardegna e Lazio tempo inizialmente brutto, con piogge diffuse di debole intensità; già nel pomeriggio però si apriranno ampie schiarite sull'Isola. Nubi in rapido aumento altrove, con precipitazioni in graduale estensione dalle coste toscane alle zone interne, all'Umbria ed alle Marche. Temperature in aumento, con venti da E o da SE moderati, forti sulle coste tirreniche Sud: Qualche rovescio sarà possibile sulla Sicilia e la Calabria nelle prime ore, ma il cielo andrà rapidamente schiarendosi; delle nubi saranno presenti anche altrove, ma il tempo andrà migliorando a partire da sud. Temperature in aumento per venti da S-SE forti. Tendenza successiva: Giovedì continuerà a piovere al nord ed al centro peninsulare, specie sulla Toscana ed a ridosso dei rilievi alpini centrali (da confermare)

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum