Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Bora, Tramontana e Maestrale: parentesi fredda e ventosa sull'Italia

Entrano in scena i venti da nord, ma lo faranno per breve tempo. Già da Giovedì Santo infatti le temperature inizieranno la risalita. Nel frattempo, però, dovremo fare i conti con una linea di instabilità che tra lunedi e mercoledi porterà piogge e temporali a spasso per lo Stivale, prediligendo il nord Italia. In montagna, seppur per breve tempo, si rivedrà la neve.

Previsioni meteo - 9 Aprile 2006, ore 13.15

Lunedì, 10 aprile 2006 NORD: Sul nord-ovest cielo molto nuvoloso o coperto. Precipitazioni intense e persistenti su Valle d'Aosta, Verbano, Novarese, Vercellese e Prealpi Lombarde; piogge deboli o moderate sul resto di Piemonte e Lombardia; al pomeriggio piogge intermittenti anche su Riviera di Levante; in prevalenza asciutto sul resto della Liguria. Temporali al pomeriggio sulla Bassa Lombarda. Neve a quote medio-alte sulle Alpi. Temperature stazionarie. Venti moderati sud-orientali sulla Liguria, debolli variabili altrove. Mare mosso. Sul nord-est nubi compatte ovunque, ma con rischio di precipitazioni limitato al Triveneto, dove le piogge risulteranno più intense nel corso del pomeriggio. Neve debole sulle Alpi oltre i 1800 metri. Temperature stazionarie. Venti ovunque moderati: orientali in pianura, meridionali in montagna. Mare mosso. CENTRO: Velature sempre più compatte e nubi in aumento ovunque nel corso della giornata, con deboli precipitazioni possibili al pomeriggio su Versilia, Maremma, Aretino, Umbria, Anconetano e Viterbese. In serata possibili fenomeni temporaleschi sul Lazio. Temperature in aumento nei valori minimi, in calo in quelli massimi. Venti in netto rinforzo da sud. Mare mosso. SUD: Molte nubi ovunque, ma senza precipitazioni di rilievo. Qualche occhiata di sole su Salento, Calabria e Sicilia meridionale. Temperature in aumento, specie nei valori diurni. Scirocco in rinforzo ovunque. Mari inizialmente mossi, moto ondoso in aumento sui bacini più meridionali. Martedì, 11 aprile 2006 NORD: Sul nord-ovest precipitazioni residue al mattino su Riviera di Levante, Alessandrino, Oltrepo Pavese e Bassa Lombarda; altrove ancora nuvoloso ma con tendenza ad aperture sempre più ampie. Definitivo miglioramento al pomeriggio. Quota-neve in rapida diminuzione in Appennino fino a guadagnare i 1000 metri. Temperature stazionarie o in lieve diminuzione. Venti in rotazione a nord, con sensibili rinforzi ovunque, specie in montagna. Mare mosso. Sul nord-est temporali su Emilia in rapido spostamento verso sud-est, con successivo interessamento della Romagna; spruzzate di neve in Appennino fin verso i 1000 metri. Altrove deboli precipitazioni al mattino, con quota-neve in calo fin sul fondavalle in Alto Adige, ma in esaurimento. Schiarite in serata su gran parte del settore. Ingresso della Bora al pomeriggio con annessa diminuzione delle temperature. Mare mosso, moto ondoso in aumento. CENTRO: Generale instabilità sul settore peninsulare, più attiva sul versante adriatico, con rovesci e temporali in spostamento da nord verso sud. Più al riparo il Lazio, dove il tempo si manterrà prevalentemente asciutto. Spruzzate di neve in Appennino inizialmente a quote alte, ma progressivamente più in basso (1100-1200 metri). Nettamente più soleggiato sulla Sardegna. Temperature in calo. Venti ovunque settentrionali, Maestrale forte sulla Sardegna. Mari ovunque molto mossi, agitato il Mare di Sardegna. SUD: Instabilità in accentuazione sui versanti tirrenici, Sicilia compresa, con rovesci e temporali, più probabili al pomeriggio. Altrove nuvolosità variabile alternata ad ampie schiarite ma tempo asciutto. In serata peggiora sul Salento. Temperature in ulteriore aumento nei valori minimi. Venti ovunque sostenuti, in prevalenza occidentali; Scirocco forte sui litorali jonici. Bacini ovunque molto mossi, mosso solo il Basso Tirreno. Agitato il Canale di Sicilia. Mercoledì, 12 aprile 2006 NORD: Sul nord-ovest nubi sparse ma senza fenomeni su Val d'Aosta, Alto Piemonte e Valtellina. Altrove prevalenza di cielo soleggiato. Temperature in netto calo nei valori minimi, in lieve aumento in quelli massimi. Vento in attenuazione ovunque, a parte qualche rinforzo da nord-ovest sulla Bassa Valle d'Aosta. Moto ondoso in attenuazione sul Mar Ligure. Sul nord-est velature residue sul Triveneto con sparuti addensamenti su Alto Adige, dove al pomeriggio potrà vedersi qualche fiocco. Soleggiato sulla Romagna. Temperature minime in netta diminuzione, massime stazionarie o in lieve risalita, comunque inferiori alla media del periodo. Venti deboli in prevalenza settentrionali, con qualche rinforzo sulle Alpi. Moto ondoso in rapida attenuazione sull'Alto Adriatico. CENTRO: Al mattino nubi residue sul versante adriatico e sul Basso Lazio, in definitivo dissolvimento durante il pomeriggio. Per il resto giornata decisamente soleggiata, a parte qualche isolato addensamento sulla Sardegna. Temperature in netto calo nei valori minimi, con valori sotto la media del periodo. Venti sostenuti da nord in graduale attenuazione. Bacini marini ancora molto mossi. SUD: Instabilità residua sulle coste tirreniche e sul Basso Adriatico, con possibili rovesci o brevi temporali concentrati però sulla Calabria tirrenica. Temperature in netta diminuzione. Venti ovunque nord-occidentali, moderati o forti. Bacini ovunque molto mossi, agitato il Canale di Sicilia. Tendenza successiva: GIOVEDI 13 APRILE residua instabilità sulla Calabria tirrenica; per il resto giornata in prevalenza soleggiata. Vento e moto ondoso in sensibile attenuazione e temperature diurne in ripresa.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum