Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Arriva la neve su molte zone del centro e sull'Emilia-Romagna

Qualche fiocco possibile anche sul resto del nord. Al sud pioggia ma fiocchi bianchi sino in collina nella giornata di sabato. Domenica la depressione "Orione" ci abbandonerà ma le temperature si manterranno piuttosto basse. Tempo inaffidabile anche la prossima settimana.

Previsioni meteo - 30 Gennaio 2003, ore 12.32

Venerdì, 31 gennaio 2003 Nord: Su tutte le regioni condizioni di nuvolosità irregolare, con possibilità di qualche locale rovescio nevoso, più probabile su basso Piemonte, Appennino ligure, est Lombardia, Veneto, basso Trentino e Friuli-Venezia Giulia. Sull'Emilia-Romagna nuvolosità in aumento con il passare delle ore e nevicate sparse, più importanti in Romagna e a ridosso dell'Appennino. In serata fenomeni nevosi confinati alla Romagna, altrove miglioramento. Venti settentrionali sui settori occidentali, di Bora sull'alto Adriatico. Temperatura in calo, specie sul Triveneto. Centro: Sulla Sardegna tempo perturbato con piogge e temporali anche grandinigeni. Neve oltre gli 800 m, accumuli importanti in Barbagia. Sulla Toscana cielo irregolarmente nuvoloso con qualche rovescio, specie nell'aretino e nel grossetano, con neve sino a quote collinari. Con il passare delle ore tempo in miglioramento. Su tutte le altre regioni generale peggioramento con piogge e rovesci diffusi e quota neve inizialmente attorno agli 800 m ma in rapido calo verso sera sino in pianura, in particolare su Marche, Abruzzo ed Umbria. Possibili nevicate sulla Capitale, così come a Viterbo, Rieti, Frosinone, Macerata, Ancona, Pescara, Perugia e Chieti. Contemporaneamente sull'Umbria nord-occidentale e sulla Sardegna si avrà un graduale miglioramento. Temperatura in lieve aumento al mattino, in calo dal pomeriggio-sera. Venti a rotazione ciclonica con Maestrale forte dalla sera sulla Sardegna. Sud: Tempo in peggioramento sin dalla mattinata con piogge diffuse sulla Campania, la Sicilia occidentale e la Calabria tirrenica. Quota neve in temporaneo rialzo sin verso i 1100 m. Sulle altre regioni la pioggia arriverà prima di sera e il cielo resterà minaccioso per buona parte del giorno. In serata abbassamento del limite delle nevicate sul Molise sino a 800 m. Venti meridionali in progressivo rinforzo. Temperatura in lieve temporaneo aumento. Sabato, 01 febbraio 2003 Nord: Bel tempo su tutte le regioni, al mattino sulla Romagna annuvolamenti irregolari con residui rovesci nevosi ma con tendenza a miglioramento. Estese gelate. Freddo intenso in montagna con venti sostenuti da nord, in attenuazione dal tardo pomeriggio. Centro: Sulla Toscana tempo generalmente buono. Sul Lazio nuvolosità irregolare con possibili rovesci nevosi sino in pianura, più probabile in Ciociaria e nel reatino e maggiori schiarite lungo il litorale. Sulla Sardegna cielo parzialmente nuvoloso, molto vento ma scarso rischio di ulteriori fenomeni. Cielo più chiuso sull'Umbria in mattinata, specie nel ternano con qualche breve nevicata residua, migliora nel pomeriggio. Su Marche ed Abruzzo cielo nuvoloso con nevicate moderate sin sul litorale. Dal pomeriggio lenta attenuazione dei fenomeni. Temperatura in ulteriore calo, specie sull'Adriatico. Venti forti da NNE. Sud: Tempo molto instabile, a tratti perturbato con rovesci e temporali e quota neve in netto abbassamento già dalla mattinata con fiocchi su Matese, Irpinia, Campobasso, Potenza e Matera. Nevicate su tutti i rilievi oltre i 500 m ed occasionalmente qualche rovescio nevoso potrà anche sfiorare i litorali, in particolare quelli pugliesi e molisani. In giornata migliora sulla Campania e in serata parziale miglioramento anche sulla Sicilia. Temperatura in calo, venti da NW, ancora di Libeccio sullo Jonio. Domenica, 02 febbraio 2003 Nord: Iniziali condizioni di bel tempo, dal pomeriggio aumento della nuvolosità lungo le Alpi ma tempo ancora asciutto. Estese gelate e brinate mattutine. Temperatura in ulteriore calo nei valori minimi, in lieve aumento le massime. Centro: Al mattino residui annuvolamenti su Marche ed Abruzzo ma con tendenza a rasserenamento. Sui versanti tirrenici e sulla Sardegna bella giornata di sole con formazione di qualche cumulo pomeridiano senza conseguenze. Temperatura in ulteriore calo nei valori minimi con estese gelate, massime in contenuto aumento. Prudenza alla guida sulle strade di montagna. Ancora vento moderato da NNW. Sud: In mattinata ancora qualche rovescio su Molise, Sicilia orientale, Calabria, sud della Basilicata e Puglia con fiocchi di neve sino a quote collinari. Su tutte le altre zone nuvolosità variabile con ampi squarci di sereno. In giornata migliora ovunque. Temperatura in ulteriore lieve flessione sulla Puglia e la Calabria, stazionaria altrove. Venti moderati o forti di Maestrale. TENDENZA SUCCESSIVA Lunedì probabile nuovo moderato peggioramento al nord e al centro (da confermare)

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.12: SP23(OR) SS388-Fordongianus-Abbasanta

blocco

Tratto chiuso causa manifestazione nel tratto compreso tra Incrocio SS388-Fordongianus e Incrocio D..…

h 07.01: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Rovato (Km. 203,4) e Ospitaletto (Km. 208,4) in direzione Bresc..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum