Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Arriva **CONDOR**: farà tremare l'estate

Gradualmente tutta la Penisola finirà sotto gli artigli della depressione. Si comincerà venerdì con il nord e la Toscana, sabato con tutto il centro-nord e la Sardegna, domenica fenomeni divisi tra nord, sud e centrali adriatiche, schiarite sulle centrali tirreniche e sulla Sardegna. Venti sostenuti, calo delle temperature più importante al settentrione.

Previsioni meteo - 8 Agosto 2002, ore 12.38

Venerdì, 09 agosto 2002 Nord: Un fronte temporalesco attraverserà un po' tutte le regioni risultando più attivo dapprima su Liguria, Piemonte e Lombardia, in seguito anche sulle restanti regioni. Tempo probabilmente asciutto solo in Romagna. A tratti qualche bella schiarita che non sarà comunque sinonimo di ristabilimento del tempo. Temperatura in moderata flessione, venti dapprima da SW poi in temporanea rotazione ad W. Centro: sulla Toscana molte nubi al mattino e rischio di pioggia o rovesci temporaleschi abbastanza elevato, soprattutto sul nord della regione, altrove nuvolosità solo parziale ed ampi spazi di sereno. Nel pomeriggio qualche isolato focolaio temporale possibile anche sull'Umbria e sull'Appennino marchigiano. Verso sera temporaneo e parziale miglioramento sulla Toscana. Nella notte peggioramento sulla Sardegna con nubi in aumento e rischio di rovesci su sassarese, Logudoro, Gallura. Temperatura in lieve calo sulla Toscana, stazionaria altrove. Venti da SW, in temporanea rotazione ad W e poi a S dalla serata. Sud: ancora una giornata abbastanza soleggiata ma con nuvolosità stratiforme in progressivo aumento sulla Sicilia con possibilità di sporadici rovesci nel pomeriggio, velature sparse anche sulla Calabria ma senza conseguenze. Sulle altre regioni il sole prevarrà sino a sera. Temperatura stazionaria o in lieve aumento nei valori massimi, venti occidentali, tendenti a piegare da SSW nella notte. Sabato, 10 agosto 2002 Nord: tempo molto instabile con rovesci sparsi, tendente a perturbato nel corso del pomeriggio con piogge anche diffuse e talora abbondanti, possibili su tutte le regioni ma in particolar modo sui settori pedemontani. Limite delle nevicate si abbasserà fin verso i 2500 m circa. Attenzione dunque al transito lungo i valichi alpini più elevati. Temperatura in sensibile flessione. Venti meridionali, tendenti a piegare da WNW in quota sul settore occidentale e da est al suolo. Centro: tempo instabile tendente a perturbato con piogge e temporali diffusi, in particolare nel pomeriggio e in serata. Fenomeni localmente intensi e accompagnati da grandine. Turbolente raffiche di vento in prossimità dei temporali. Verso sera tendenza a variabilità sulla Sardegna. Temperatura in calo, venti moderati da S tendenti a piegare da WNW sulla Sardegna. Sud: sulla Campania nuvolosità in aumento con rischio di temporali o rovesci anche intensi, sul Molise, il nord della Basilicata e della Puglia nuvolosità in progressivo aumento ma ancora qualche squarcio di sereno. Nel pomeriggio su queste zone saranno possibili i primi rovesci. Sulle rimanenti regioni annuvolamenti solo parziali e numerosi momenti soleggiati. Venti sostenuti da S, temperatura in calo sulla Campania, in temporaneo aumento altrove. Domenica, 11 agosto 2002 Nord: giornata compromessa con cielo nuvoloso al mattino con qualche timida schiarita; nel corso della giornata rischio di nuove piogge o rovesci, alternati ad alcune pause asciutte. Molto fresco in pianura, quasi freddo per la stagione in montagna. Centro: in mattinata sulla Sardegna, la Toscana ed il Lazio nuvolosità variabile con ampie schiarite e locali addensamenti anche intensi con possibilità di brevi rovesci, sull'Umbria, le Marche e l'Abruzzo cielo più nuvoloso ed ulteriori precipitazioni alternate a pause asciutte. Nel pomeriggio ancora qualche possibile temporale sparso, più probabile sull'Appennino e sui versanti adriatici, per il resto un po' di sole a tratti. Temperatura stazionaria. Sud: cielo molto nuvoloso su tutte le regioni con rovesci temporaleschi sparsi, più probabili su Campania, Molise, Basilicata, nord della Puglia e della Calabria. Sulla Campania e sul Molise attesi temporali localmente violenti. Sul sud della Calabria e sulla Sicilia nuvolosità variabile con temporali solo isolati e un po' di sole. Nel corso della giornata generose schiarite a partire dai versanti tirrenici e in serata generale miglioramento. Temperatura in lieve calo solo nelle zone interessate dai fenomeni, stazionarie altrove, venti ancora meridionali ma in rotazione a WNW sul versante tirrenico. TENDENZA SUCCESSIVA Al nord lunedì ancora instabile con residui acquazzoni o brevi temporali, altrove tempo in ulteriore miglioramento. Da martedì 13 a giovedì 15 probabilmente tempo stabile e soleggiato, più caldo ma non eccessivo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum