Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Aria umida con piogge su molte zone del centro-sud

Sarà un martedì caratterizzato dalla presenza di un corpo nuvoloso africano che determinerà piogge soprattutto al centro-sud, mercoledì e giovedì generale instabilità, venerdì SENSIBILE peggioramento a partire dal settentrione e dalle regioni tirreniche, nel fine settimana probabile anche un calo delle temperature.

Previsioni meteo - 29 Marzo 2004, ore 12.40

Martedì, 30 marzo 2004 NORD: Nuvolosità in aumento, soprattutto su Liguria, Piemonte e Lombardia, dove nel corso della giornata, ma in particolare verso sera, saranno possibili delle deboli piogge o dei rovesci. Sul resto del settentrione velature sparse con progressivo aumento della nuvolosità in serata. Temperature in lieve calo nelle zone interessate da nubi e fenomeni, stazionarie altrove, venti deboli di Scirocco o Levante. CENTRO: Nuvoloso con piogge sparse, più frequenti su Lazio ed Abruzzo, isolati rovesci. Sulla Sardegna temporanee schiarite nel corso della giornata, in serata nuovi possibili rovesci temporaleschi nel Cagliaritano. Temperature in lieve calo nei valori massimi, venti sud-orientali, di Libeccio sulla Sardegna. SUD: Nuvoloso con brevi piogge sparse, alternate a lunghe fasi asciutte, sulla Sicilia ampie schiarite con il passare delle ore. Fenomeni più probabili sulla Campania. In serata tendenza a temporaneo generale miglioramento. Venti meridionali moderati. Mercoledì, 31 marzo 2004 NORD: Nuvolosità irregolare: a tratti possibili deboli piogge sparse, più frequenti e probabili sulla Lombardia. Nel pomeriggio possibili rovesci, specie sull'Appennino, temperature senza grosse variazioni, venti deboli meridionali. CENTRO: Moderata instabilità: brevi schiarite si alterneranno ad addensamenti con possibili rovesci, anche temporaleschi, inizialmente più probabili sulla Sardegna ma in graduale estensione alle rimanenti zone. Temperature stazionarie, debole ventilazione meridionale. SUD: Moderata instabilità: brevi schiarite si alterneranno ad addensamenti con possibili rovesci, anche temporaleschi, specie sulle zone interne e nelle ore pomeridiane. Nella notte qualche focolaio temporalesco in mare aperto non escluso. Temperature stazionarie, debole ventilazione meridionale. Giovedì, 01 aprile 2004 NORD: In mattinata nuvolosità variabile, più compatta su Piemonte, Liguria ed ovest Lombardia con possibili brevi rovesci. Nel pomeriggio ampie schiarite saranno seguite da annuvolamenti cumuliformi che potranno provocare brevi episodi temporaleschi, specie sulle aree di pianura, lungo le Alpi generalmente asciutto. Temperature in lieve aumento. CENTRO: Generale instabilità, più accentuata nelle ore pomeridiane quando non mancheranno brevi rovesci, anche a sfondo temporalesco, più probabili nelle zone interne e a ridosso dell'Appennino. Temperatura stazionaria, venti in rinforzo dai quadranti meridionali. SUD: Parzialmente nuvoloso con lunghe fasi assolate; su Campania, Calabria e Sicilia possibilità di qualche rovescio pomeridiano, specie sulle zone interne. Temperature in lieve aumento, rinforzo della ventilazione meridionale. TENDENZA SUCCESSIVA Netto peggioramento su tutta la Penisola con piogge a tratti abbondanti al nord-ovest e sulle regioni tirreniche. Quota neve attorno ai 1800m sulle Alpi.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.41: SS285 Di Caccamo

problema rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato, fondo stradale scivoloso a 4,106 km prima di Incrocio Regalgioffoli (Km. 28,4)..…

h 23.41: A1 Roma-Napoli

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Svincolo Di Casoria (Km. 754,3) e Caserta Sud (Km. 740,6) i..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum