Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Aria mite ed umida prenderà il sopravvento

Nei prossimi 3 giorni le nubi saranno sempre presenti sulle Alpi, con pochi fenomeni. Qualche debole pioggia o rovescio di passaggio, alternato a brevi periodi soleggiati anche sul Piemonte, le coste liguri e toscane, ed il meridione. Per il resto solo cielo velato. Attenzione ai banchi di nebbia notturni e mattutini sulla pianura piemontese e lombarda. Temperatura in aumento ovunque

Previsioni meteo - 14 Dicembre 2002, ore 12.55

Domenica, 15 dicembre 2002 Nord: Giornata con cielo nuvoloso su tutto l'arco alpino con qualche schiarita possibile sulle Alpi Lombarde. Brevi nevicate di intensità debole o moderata oltre i 900-1000 metri su Alpi Piemontesi, Dolomiti, rilievi veneti e friulani; pioviggine intermittente nei fondovalle. Sul resto del territorio il cielo sarà solcato da nubi alte e sottili, tranne sulla pianura piemontese e lombarda, dove i banchi di nebbia in dissolvimento creeranno per tutta la mattinata una copertura compatta. In serata rapido peggioramento sulla Liguria e sul Piemonte occidentale, con qualche pioggia, anche a carattere di acquazzone sulla costa. Temperatura in lieve aumento nei valori minimi. Vento occidentale in rinforzo sui rilievi alpini piemontesi e lombardi. Mosso il Mar Ligure di Ponente, poco mossi gli altri bacini Centro: Sulla Sardegna il tempo sarà già instabile al mattino, quando deboli rovesci interesseranno la costa meridionale per poi spostarsi gradualmente verso nord, transitando su tutta l'Isola entro il tardo pomeriggio; seguiranno ampie schiarite. Nubi in rapido aumento anche su Toscana e Lazio, con qualche debole pioggia sparsa nel pomeriggio, ed alcuni acquazzoni in serata fra la Versilia, il litorale pisano e quello livornese. Cielo velato su Umbria, Marche ed Abruzzo con deboli precipitazioni in serata nel pesarese ed isolatamente nel perugino. Temperatura in leggero aumento sulle coste tirreniche. Vento occidentale moderato sulla Sardegna, meridionale debole sul resto del territorio. Mosso il Canale di Sardegna, poco mossi gli altri mari Sud: Nubi sparse su coste molisane, Puglia e potentino, con alcuni acquazzoni qua e là, in attenuazione nel pomeriggio e seguiti da schiarite sempre più ampie. Tempo in peggioramento sulla Sicilia, con nubi dense in arrivo prima dell'ora di pranzo, e brevi temporali in transito dal trapanese verso il catanese entro la serata. Altrove il sole riuscirà ad imporsi sulle nubi, e tenderà a far aumentare leggermente la temperatura nei valori massimi. Vento debole variabile, con qualche rinforzo da W-NW sulle coste dell'Isola, da SE sulla Puglia. Mosso lo Stretto di Sicilia, poco mossi gli altri bacini Lunedì, 16 dicembre 2002 Nord: Al mattino i banchi nuvolosi interesseranno il Trentino, l'Emilia e la Romagna, portando qualche fiocco di neve oltre i 1100-1300 metri e residue piogge su bolognese, forlivese e ravennate; altrove ci saranno solo nubi alte e sotili. Banchi di nebbia in dissolvimento sulla pianura piemontese e la bassa lombardia potranno creare una copertura temporanea ma compatta del cielo. Nel pomeriggio, ad iniziali condizioni di cielo velato ovunque, seguirà un nuovo aumento delle nubi sulla Riviera di Ponente e le Alpi, soprattutto sui crinali di confine centrali, dove potrebbe verificarsi qualche debole nevicata in serata oltre i 1300 metri. Temperatura in leggero aumento in pianura. Vento occidentale debole, con qualche rinforzo sulla Riviera di Levante. Mari poco mossi Centro: Inizialmente avremo cielo nuvoloso su Toscana, Lazio settentrionale, Umbria e Marche, con qualche rovescio, specie sulle coste; cielo al più velato altrove. Già a fine mattinata si apriranno ampie schiarite sul litorale tirrenico, mentre le nubi aumenteranno sul Lazio centro-meridionale e l'Abruzzo, senza però portare precipitazioni. Fra il pomeriggio e la serata il corpo nuvoloso si concentrerà sul pescarese ed il chietino, ma porterà solo delle pioviggini; ampie schiarite sul resto del territorio. Tempo discreto sulla Sardegna, con poche nubi concentrate sulla costa nord-orientale. Temperatura in aumento, con vento deole occidentale. Mari poco mossi Sud: Isolati rovesci interesseranno ancora la costa campana, la Puglia e la Sicilia orientale in mattinata, mentre nel pomeriggio su queste zone il tempo tenderà a migliorare; qualche nube sparsa senza precipitazioni sulle altre regioni nel corso dell'intera giornata. Temperatura in aumento sulla Sicilia. Vento debole: da NW sulla Sicilia e le coste tirreniche, meridionale altrove. Mosso lo Stretto di Sicilia, poco mossi gli altri bacini Martedì, 17 dicembre 2002 Nord: Ancora nubi sparse sulle Alpi, ma senza precipitazioni. Tempo discreto con cielo sereno o velato altrove; banchi nuvolosi bassi in arrivo in tarda mattinata sulla Riviera di Levante ed il Genovesato, dove non si escludono brevi pioviggini. Temperatura in deciso aumento sulla Liguria ed il cuneese. Vento debole o moderato da SW. Mosso il Mar Ligure, poco mosso l'alto Adriatico Centro: Cielo nuvoloso sulle coste toscane, con qualche pioviggine entro sera fra la lucchesia, il fiorentino, la costa pisana e quella livornese. Tempo buono altrove, con qualche velatura sparsa, più consistente fra il pomeriggio e la serata. Temperatura in aumento nei valori minimi, specie sulle coste tirreniche. Vento moderato occidentale. Mosso il Tirreno settentrionale e centrale, poco mosso il medio Adriatico Sud: Ancora nubi dense sulla Puglia, la Calabria e la Sicilia, con qualche debole rovescio in mattinata; cessazione dei fenomeni e maggiori schiarite nel pomeriggio. Tempo buono con sole generoso sul resto delle regioni. Temperatura stazionaria. Vento debole variabile. Mari poco mossi Tendenza successiva: Mercoledì peggiorerà sul nord-ovest, dove si verificherà qualche pioggia moderata e delle nevicate a quote medio-alte. Ancora nubi con qualche pioviggine sul versante tirrenico, bello altrove. Temperatura in ulteriore aumento

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.26: A14 Pescara-Bari

incidente

Ripristino incidente causa incidente nel tratto compreso tra Pescara Ovest-Chieti (Km. 380,8) e Pes..…

h 15.25: A1 Firenze-Roma

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Firenze Sud (Km. 300,9) e Incisa - Reggello (Km. 319,9) in entram..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum