Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Aria di estrazione artica si avvicina al Mediterraneo

Martedì tempo instabile sulla Sicilia con qualche pioggia o rovescio, tempo migliore sul resto d'Italia, anche se non mancheranno annuvolamenti in Valpadana al mattino e sull'Appennino nelle ore centrali del giorno. Mercoledì peggiora al nord, centrali tirreniche e Sardegna causa l'arrivo di un intenso fronte freddo dal nord Europa.

Previsioni meteo - 31 Marzo 2003, ore 12.58

Martedì, 01 aprile 2003 Nord: In mattinata nuvoloso in Valpadana e sull'Emilia-Romagna ma con basso rischio di pioggia; altrove abbastanza soleggiato. Nel pomeriggio dissoluzione della nuvolosità in pianura ma sviluppo di nubi cumuliformi in montagna, specie sull'Appennino, dove sarà possibile qualche debole rovescio di breve durata. Temperatura in leggera flessione, più importante sulle Alpi. Venti deboli orientali, tendenti a disporsi dai quadranti meridionali. Mari poco mossi. Centro: Giornata abbastanza soleggiata sul Tirreno e sulla Sardegna, maggiori annuvolamenti su Marche, Abruzzo ed Umbria, dove nel pomeriggio ed in modo particolare in montagna sarà anche possibile qualche rovescio. In serata aumento della nuvolosità sulla Toscana. Temperatura in lieve flessione. Venti dapprima settentrionali, tendenti a ruotare da sud-ovest sulla Toscana. Mari poco mossi. Sud: Nuvoloso o molto nuvoloso sulla Sicilia in mattinata con qualche pioggia o rovescio, in particolare su Erei e Nebrodi; migliora nel pomeriggio. Sul resto del meridione tempo generalmente discreto con nuvolosità variabile, più importante lungo il versante adriatico, dove nel pomeriggio sarà possibile qualche occasionale rovescio, specie nell'area garganica e sui monti molisani. Temperatura stazionaria o in lieve calo sull'Adriatico. Mosso il basso Adriatico e lo Jonio, poco mossi i restanti mari. Mercoledì, 02 aprile 2003 Nord: Su tutte le regioni nuvoloso con rischio di piogge e rovesci. Probabile ombra pluviometrica su basso Piemonte e Ponente ligure. In montagna quota neve in progressivo abbassamento dai 1500 m della mattinata ai 1000 m della serata. Venti deboli meridionali, in rotazione a nord-ovest sul Ponente ligure e da nord-est sul resto del nord con ingresso della Bora sul Golfo di Trieste. Temperatura in sensibile diminuzione. Mari mossi con moto ondoso in ulteriore accentuazione. Centro: Sulla Toscana, l'ovest della Sardegna, l'Umbria e l'alto Lazio nuvolosità sempre più importante con piogge sparse e rovesci, più frequenti e probabili su Versilia, Apuane, pisano e livornese ma in graduale intensificazione su tutti i settori. Sulle Marche e l'Abruzzo cielo velato o parzialmente nuvoloso con tendenza a peggioramento verso sera sulle Marche e sul resto del Lazio e possibili rovesci. Temperatura in moderata flessione sul Tirreno, stazionaria altrove, venti moderati di Libeccio. Mosso il Mar Tirreno, poco mosso l'Adriatico ma con moto ondoso in accentuazione. Sud: In mattinata tempo buono ovunque, nel pomeriggio annuvolamenti sulla Campania e su tutti i rilievi ma con basso rischio di precipitazioni. Venti deboli occidentali in rotazione a sud-ovest e in rinforzo. Mari poco mossi, moto ondoso in aumento sul Tirreno. Giovedì, 03 aprile 2003 Nord: Sul Triveneto e sull'Emilia-Romagna cielo molto nuvoloso con piogge e rovesci anche temporaleschi, localmente grandiniferi; nevicate sulle Dolomiti e l'Appennino emiliano oltre gli 800-900 m. Sul resto del settentrione nuvolosità irregolare con maggiori schiarite sulla Valle d'Aosta, l'alta Lombardia, l'alto Piemonte e la costa ligure; presenza di strati bassi in Valpadana e sull'Oltrepò Pavese ma con basso rischio di fenomeni. Bora sull'alto Adriatico, temperatura in ulteriore diminuzione. In serata miglioramento generale. (Attendibilità 2/5) Centro: Su tutte le regioni tempo instabile, a tratti perturbato, con piogge e rovesci anche temporaleschi e nevicate sui rilievi appenninici dapprima oltre i 1300 m ma in graduale abbassamento sin verso i 900-1000 m. Maggiori schiarite nel corso della giornata sulla Toscana e sulla Sardegna occidentale. In serata ancora fenomeni su Marche ed Abruzzo, asciutto altrove. Temperatura in calo. Venti moderati a rotazione ciclonica con Maestrale forte sulla Sardegna. Mari molto mossi, agitato il Mar di Sardegna. (Attendibilità 2/5) Sud: Sulla Campania cielo molto nuvoloso con piogge e rovesci, in particolare nel napoletano e nell'avellinese; sulle altre regioni nuvolosità variabile con addensamenti più importanti lungo la Calabria tirrenica e il Golfo di Policastro, dove saranno possibili piogge sparse. Nel pomeriggio generale peggioramento anche sulle restanti regioni con rovesci e locali temporali. Limite delle nevicate in abbassamento sin verso i 1400 m. Venti moderati da sud-ovest sul Tirreno, di Scirocco sullo Jonio e il basso Adriatico, in rotazione a Maestrale a partire dalla Campania. Temperatura in lieve ulteriore flessione. (Attendibilità 2/5) TENDENZA SUCCESSIVA Evoluzione molto incerta. Seguire gli aggiornamenti su MeteoLive.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.47: A15 Parma-La Spezia

snowshowers

Nevischio nel tratto compreso tra Svincolo Borgotaro (Km. 42,1) e Svincolo Pontremoli (Km. 74,6)…

h 05.43: A25 Torano-Pescara

snowshowers

Nevischio nel tratto compreso tra Celano (Km. 101,3) e Sulmona-Pratola Peligna (Km. 136,8) in ent..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum