Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Approfondimento sul tempo di domenica 2 ottobre

Peggioramento graduale al nord e sulle regioni tirreniche, ancora in attesa il rimanente territorio.

Previsioni meteo - 1 Ottobre 2005, ore 12.55

Ormai è praticamente sicuro: una perturbazione insisterà sulle regioni italiane a partire da domenica fino a giovedì prossimo, portando tempo instabile con acquazzoni e qualche temporale. Certamente non mancheranno alcune schiarite, tuttavia non potremo che gridare all'autunno pieno, perlomeno al nord ed al centro. Ma che tempo farà nella giornata di domenica? Entriamo nel dettaglio e vediamo: NORD: Già in mattinata pioverà su molte zone: in particolare sulla costa ligure saranno già presenti alcuni temporali, ma acquazzoni arriveranno anche sulle altre regioni, a partire da alta Lombardia (dove ci saranno piogge abbondanti), Veneto e Friuli; solo sul Piemonte le nubi si alterneranno al sole, ma anche qui alla fine arriveranno alcune piogge. Nel pomeriggio ed in serata le piogge saranno probabili ovunque; solo sulla Romagna ci saranno alcune pause asciutte di lunga durata. La temperatura calerà leggermente, e si attesterà su valori piuttosto freschi. Il vento rinforzerà, in particolare sulla costa fra Rapallo e La Spezia, dove sono attese forti raffiche di Libeccio. CENTRO: All'inizio della giornata si avvertirà un primo cambiamento su Toscana, costa laziale e Sardegna, dove le nubi si addenseranno sempre più rapidamente; nelle stesse zone nel corso della mattinata arriveranno i primi acquazzoni o temporali, piogge che nel pomeriggio si estenderanno lentamente all'Umbria ed all'Agro Pontino. Sulle altre zone ci sarà un certo aumento della copertura nuvolosa, in particolare nel pomeriggio, ma difficilmente pioverà. La temperatura si manterrà sui valori del sabato, o al più scenderà di 2-3°C nelle zone interessate dalle piogge. SUD: Qui la giornata inizierà all'insegna del sole; se vogliamo andare a cercare il pelo nell'uovo possiamo dire che qualche banco di nubi basse sarà presente sulle coste, in particolare quelle tirreniche, ma con l'arrivo del sole si dissolveranno. Dal pomeriggio le prime velature si affacceranno a partire da Campania, Molise e Sicilia, ma non ci sarà il rischio di pioggia. Le piogge invece arriveranno in serata, a causa della formazione di cumuli imponenti associati a forti acquazzoni fra il Casertano ed il Napoletano; sulle altre zone a parte qualche nube non ci saranno cambiamenti. La temperatura aumenterà un po', a causa della cessazione della Tramontana; il vento in serata ruoterà a Libeccio, ma si menterrà abbastanza debole.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum