Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Anticiclone insepugnabile; bel tempo dai connotati estivi

Bello per chi parte; non tanto per chi resta, in particolare nelle città del centro-nord... E intanto non piove! DOMENICA sole e caldo dominatori, salvo nubi pomeridiane e isolati rovesci su ovest Alpi e Appennino centrale. LUNEDI nubi su centro-ovest Alpi, con rovesci pomeridiani più diffusi. Isolati fenomeni anche su centro-nord Appennino. Caldo e sole altrove. MARTEDI e MERCOLEDI instabilità pomeridiana più marcata su Alpi e Prealpi, con qualche sconfinamento nella fascia pedemontana centro-orientale. Altrove sempre bello e caldo.

Previsioni meteo - 21 Aprile 2007, ore 12.22

Domenica, 22 aprile 2007 NORD-OVEST: Un pò foschia e qualche annuvolamento al mattino, lungo la fascia pedemontana piemontese, specie quella occidentale e sulla Valle d'Aosta, ma senza fenomeni; qualche nube bassa e foschia anche sul mare e lungo il litorale Ligure. Soleggiato altrove. Nubi a sviluppo cumuliforme a ridosso dei rilievi, tra la tarda mattina e il pomeriggio, con isolati rovesci; più probabili su Alpi Cozie, Marittime e Val d'Aosta. Bello altrove. Venti deboli, orientali sulla Pianura Padana. Mar Ligure quasi calmo. NORD-EST: Splendida giornata di sole su quasi tutti i settori, eccetto un pò di foschia, al primo mattino e dopo il tramonto, sulle pianure, ed innocui addensamenti pomeridiani su Alpi, Prealpi e nord Appennino. Temperature in lieve ulteriore aumento nei valori massimi. Venti deboli orientali, con qualche rinforzo nel pomeriggio; mar Adriatico poco mosso. CENTRO: Splendida giornata di sole pressoché ovunque. Addensamenti nel pomeriggio lungo la dorsale appenninica, con possibilità di qualche breve ed isolato fenomeno a ridosso dei rilievi più interni di Lazio e Abruzzo. Temperature in lieve aumento nei valori massimi, con sensazione di caldo sulle pianure e zone interne di Sardegna e regioni tirreniche. Venti deboli, con rinforzi orientali sulla Sardegna. Mari poco mossi, leggermente mosso il medio Tirreno. SUD: Prevalenza di sole e cielo sereno ovunque, eccetto temporanee velature su Calabria e Sicilia e qualche innocuo addensamento pomeridiano nelle zone interne, a ridosso dei rilievi. Clima molto mite, con temperature in aumento e punte prossime a 25°C. Venti deboli, con rinforzi da nord-est su Sicilia, settore ionico e basso Adriatico. Mari poco mossi, localmente mossi il basso Ionio e il Canale d'Otranto. Lunedì, 23 aprile 2007 NORD-OVEST: Molte nubi al mattino sulle Alpi e lungo la fascia pedemontana, ma senza fenomeni; velature e stratificazioni altrove, alternate ad ampie schiarite. Tra la tarda mattina e il pomeriggio, nubi a sviluppo cumuliforme arrecheranno rovesci e qualche isolato temporale lungo le Alpi e, localmente, sulla fascia pedemontana. Più soleggiato in pianura e lungo le coste liguri. Temperature stazionarie o in lieve aumento. Venti deboli, quasi assenti e mare quasi calmo. NORD-EST: Prevalenza di sole al mattino su quasi tutti i settori, salvo innocui addensamenti a ridosso dei rilievi alpini e prealpini e qualche velatura. Nubi cumuliformi nel pomeriggio, arrecheranno isolati rovesci e qualche breve temporale, soprattutto su Alpi e Prealpi. Possibilità di locali sconfinamenti, nel tardo pomerigggio, sulla fascia pedemontana Veneta e Friulana. Fenomeni meno probabili e più isolati sull'Appennino Emiliano. Temperature in ulteriore lieve aumento nei valori massimi, con punte vicine ai 30°C nelle città di pianura. Venti deboli, quasi assenti e mar Adriatico quasi calmo. CENTRO: Sole prevalente su quasi tutti i settori, eccetto temporanee velture e qualche stratificazione sulla Sardegna. Nubi cumuliformi, al pomeriggio, lungo la dorsale appenninica e nelle zone interne a ridosso dei rilievi, con possibilità di qualche isolato rovescio. Temperature in ulteriore lieve aumento nei valori massimi, con punte di 28-29°C nelle zone interne di Toscana, Umbria e Sardegna. Venti deboli, orientali sulla Sardegna; a regime di brezza lungo le coste. Mari poco mossi o quasi calmi. SUD: Sole dominatore sul settore peninsulare; velature e stratificazioni, a tratti dense, su Sicilia e sud della Calabria. Al pomeriggio addensamenti cumuliformi lungo la dorsale appenninica, con possibilità di qualche isolato fenomeno su quelli Molisani, Campani e dell'interno della Sicilia. Temperature molto miti e in lieve ulteriore aumento, ma con valori ovunque inferiori a 26°C. Venti deboli, con qualche rinforzo da nord-est. Mari generalmente poco mossi. Martedì, 24 aprile 2007 NORD-OVEST: Tempo inizialmente discreto, con cielo velato e stratificazioni alternate a schiarite. Possibili foschie dense e qualche nube bassa al mattino, lungo la fascia pedemontana e le coste liguri. Nel corso della mattinata e nel pomeriggio, addensamenti cumuliformi sui rilievi, saranno associati a isolati e brevi rovesci, più probabili e frequenti su Alpi Marittime e Ossola. Temperature in lieve flessione, ma con valori sempre oltre la media. Venti deboli meridionali e Mar Ligure poco mosso. NORD-EST: Sul nord-est inizialmente discreto, con cielo per lo più velato e strattificazioni a tratti più dense; qualche nube sui rilievi, specie quelli prealpini, ma senza fenomeni. Dalla tarda mattina rapido incremento della nuvolosità, specie su Alpi e Prealpi, con diffusi rovesci pomeridiani e qualche isolato temporale. Possibilità di sconfinamenti, nel tardo pomeriggio, sulle pianure pedemontane. Fenomeni poco probabili in Appennino. Temperature in lieve flessione, ma sempre di vari gradi oltre la media. Venti deboli o quasi assenti, meridionali sulle Alpi; mar Adriatico quasi calmo. CENTRO: Inizialmente bello e soleggiato ovunque; dal pomeriggio velature in transito e qualche stratificazione, specie su Sardegna e zone più settentrionali di Marche e Toscana. Addensamenti pomeridiani lungo la dorsale appenninica e nelle zone interne a ridosso dei rilievi, con possibilità di qualche isolato rovescio, più probabile su Reatino, Abruzzo e sud delle Marche. Temperature stazionarie, sempre su valori piuttosto elevati per la stagione, anche sulle regioni adriatiche. Venti deboli meridionali e mari poco mossi o quasi calmi. SUD: Sole dominatore quasi ovunque; addensamenti cumuliformi, nel pomeriggio, lungo la dorsale appenninica, potranno arrecare qualche isolato rovescio o acquazzone, più probabile sui rilievi calabro-lucani. Venti deboli variabili; da sud-est sulla Sicilia. Mari quasi calmi; poco mossi lo Stretto e il Canale di Sicilia e il Canale d'Otranto. Tendenza per i giorni successivi: MERCOLEDI e GIOVEDI permane una lieve instabilità sui rilievi alpini centro-orientali e lungo la dorsale appennica, soprattutto quella centro-meridionale; ma con fenomeni per lo più brevi ed isolati. Prevalenza di sole e clima semi-estivo altrove, salvo velature temporanee e qualche stratificazione al nord-ovest, Sardegna, Sicilia e regioni Tirreniche. Temperature sempre elevate, con valori massimi di 4-6°C oltre la media, soprattutto nelle città del centro-nord. Venti in prevalenza debolei; moderati solo sulla Sardegna, a regime di brezza lungo le coste.

Autore : Giuseppe Tito

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.34: A12 Roma-Civitavecchia

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Maccarese-Fregene (Km. 11,3) e Svincolo Di S.Severa-S.Marinella (Km..…

h 01.51: A56 Tangenziale Di Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Vomero (Km. 12,9) e Camaldoli (Km. 14,7) in direzione allacciam..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum