Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora tempo incerto su meridione e medio Adriatico, altrove più soleggiato

Da martedì a venerdì fase stabile al nord e sul medio e alto Tirreno. Su medio Adriatico, Sardegna orientale e Meridione permarranno condizioni di instabilità moderata, almeno fino a giovedi. Temperature in aumento al nord nei valori diurni, in moderato calo al sud. Venti ovunque nord-orientali, in graduale attenuazione nel corso della settimana. Da mercoledì possibile comparsa delle nebbie in Valpadana. Mari inizialmente mossi o molto mossi, con moto ondoso in attenuazione.

Previsioni meteo - 9 Gennaio 2006, ore 12.44

Martedì, 10 gennaio 2006 NORD: Sul nord-ovest ultimi addensamenti sull'ovest del Piemonte in mattinata, per il resto abbastanza soleggiato. Isolati banchi di nebbia sulla bassa pianura al mattino. Tramontana moderata su Genovesato e Ponente Ligure, generale calma di vento altrove. Mar Ligure poco mosso. Temperature in aumento in montagna, in calo in pianura nei valori minimi, massime stazionarie. Sul Triveneto e l'Emilia-Romagna condizioni di tempo stabile e soleggiato. Freddo secco al mattino, gelate nelle valli. Temperature in lieve aumento. Venti deboli da nord-est. Alto Adriatico ancora localmente mosso ma con moto ondoso in attenuazione. CENTRO: Su Marche, Abruzzo ed est Sardegna nuvolaglia sparsa, con addensamenti compatti associati a brevi piovaschi o sporadiche nevicate in Appennino oltre i 500m. Altrove prevalenza di sole, con residui annuvolamenti nelle zone interne. Temperature stazionarie. Venti deboli nord-orientali, con locali rinforzi in Appennino. Mari generalmente mossi, ma moto ondoso in attenuazione. SUD: Su Sicilia, Calabria jonica, Appennino Lucano, molisano e nord Puglia condizioni di instabilità moderata con qualche locale rovescio. Neve oltre i 1100 metri su Sicilia, 700 su Calabria, 400 su Basilicata. Altrove generale variabilità, con rovesci non esclusi ma con prevalenza di schiarite. Temperatura in ulteriore calo. Venti deboli nord-orientali, con locali rinforzi. Mari generalmente mossi. Mercoledì, 11 gennaio 2006 NORD: Sul nord-ovest tempo ovunque stabile e soleggiato, freddo al mattino con gelate nelle valli alpine e in Valpadana. Possibile comparsa delle nebbie, dapprima sulla bassa pianura, poi anche sulle rimanenti zone pianeggianti. Temperatura in lieve rialzo nei valori diurni, salvo in presenza di nebbia. Generale calma di vento, a parte una moderata tramontana sulla Liguria. Mar Ligure poco mosso. Sul nord-est bel tempo, salvo addensamenti passeggeri sulla Romagna. Freddo al mattino, con gelate diffuse. Possibile comparsa della nebbia sulla pianura veneta e sull'Emilia. Temperature in aumento nei valori diurni, salvo situazioni nebbiose. Venti deboli da nord-est. Mare da poco mosso a calmo. CENTRO: Instabilità residua sul versante adriatico e sulla Sardegna orientale, con possibili pioviggini e rovesci sparsi su Pescarese, Chietino, Cagliaritano e Ogliastra. Qualche fiocco di neve su Appennino marchigiano ed abruzzese oltre i 600m. Altrove ampie schiarite e generalmente soleggiato. Temperature stazionarie. Vento debole di Grecale. Mari da mossi a poco mossi. SUD: Lieve instabilità con nuvolosità irregolare e rovesci isolati, più probabili sulla Sicilia, sulla Calabria jonica, sul Foggiano, sul Molise e sull'Appennino Campano e Lucano. Altrove prevalenza di schiarite. Limite delle nevicate sui 400-500m su Molise, Puglia e Basilicata. Temperature in ulteriore leggera diminuzione sul basso Adriatico, stazionaria altrove. Venti deboli di Grecale. Mari generalmente mossi. Giovedì, 12 gennaio 2006 NORD: Sul nord-ovest bel tempo su Alpi e Liguria, caligine o nebbie sparse in pianura con aria pregna di inquinanti nelle aree urbane. Scarsa ventilazione. Temperature in ulteriore aumento su Alpi e costa ligure, in calo in caso di nebbia in pianura. Mar ligure quasi calmo. Sul nord-est bel tempo in montagna, in pianura e lungo le coste possibile qualche nebbia, per il resto abbastanza soleggiato. Vento debole da nord-est in ulteriore caduta. Inquinamento nelle aree urbane. Mar Adriatico poco mosso. CENTRO: Su tutte le regioni bel tempo ma con annuvolamenti residui su Marche ed Abruzzo. Venti deboli orientali, temperature in lieve aumento sulle regioni tirreniche, stazionarie altrove. Mari poco mossi. SUD: Permarranno condizioni di lieve instabilità con banchi nuvolosi sparsi ma anche presenza di qualche occhiata di sole. A tratti possibili rovesci, soprattutto su Puglia, est Sicilia, Appennino calabro-lucano e Molise, nevosi oltre i 400-600m. Temperature in lieve ulteriore flessione sulla Puglia, stazionarie altrove. Venti ancora moderati orientali, mari localmente mossi, specie al largo. TENDENZA SUCCESSIVA VENERDI e SABATO persistenza di una lieve instabilità al meridione, un po' di nuvolaglia sul medio Adriatico, abbastanza soleggiato altrove salvo locali nebbie al nord. Temperature senza grandi variazioni. (Attendibilità molto alta 80-90%).

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum