Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora sud e medio Adriatico sotto la pioggia ma...

...il freddo è in agguato. Da domenica le temperature cominceranno a calare in modo sempre più sensibile a partire dal nord Italia e dalle regioni centrali adriatiche. Saranno possibili spruzzate di neve da lunedì su ovest Piemonte e Appennino centro-settentrionali anche a bassa quota.

Previsioni meteo - 6 Dicembre 2002, ore 12.13

Sabato, 07 dicembre 2002 Nord: Ancora annuvolamenti irregolari con deboli precipitazioni residue su basso Piemonte ed Emilia-Romagna e schiarite sempre più ampie altrove. In serata nuvoloso sul Piemonte e l'Emilia-Romagna ma senza fenomeni, in gran parte stellato altrove. Temperatura in lieve flessione nei valori massimi. Venti in rinforzo da ENE con Bora sul Golfo di Trieste e Tramontana sul Ligure. Massime comprese in pianura tra 7 e 12°C. Mari sempre mossi. Centro: Sulle Marche e sull'Abruzzo cielo nuvoloso con piogge intermittenti, in particolare nel pescarese e nel chietino con neve a partire dai 1300 m. Sulla Sardegna tempo instabile con possibili isolati acquazzoni anche a sfondo temporalesco; su tutte le altre regioni nuvolosità variabile con ampie schiarite assolate su Toscana e Lazio e con residui annuvolamenti sull'Umbria. Temperature stazionaria o in lieve calo, venti moderati da ENE. Mari mossi o molto mossi. Temperature massime comprese tra 8 e 14°C. Sud: Su tutte le regioni tempo inaffidabile con molte nubi, rovesci, temporali e brevi pause asciutte. Fenomeni più probabili sulla Calabria, il Molise e la Puglia. Possibili nevicate sull'Appennino oltre i 1500 m. Temperatura in lieve flessione nei valori massimi. Mari mossi o molto mossi. Minimo barico sul basso Tirreno di 1000 mb. Temperature massime comprese tra 8 e 15°C. Domenica, 08 dicembre 2002 Nord: Su tutte le regioni schiarite anche ampie e discreta giornata di sole, in particolare su Liguria, val d'Aosta, nord Lombardia e alto Piemonte. Locali addensamenti invece sul cuneese e sull'Emilia Romagna con isolate pioviggini, fiocchi di neve oltre i 600 m. Temperature in diminuzione, più sensibile dal pomeriggio. Venti orientali moderati, in rinforzo dalla sera fino a localmente forti sull'alto Adriatico, dove il mare risulterà localmente agitato; mosso o molto mosso il Mar Ligure. Sensazione di freddo acuita dal vento. Massime non superiori ai 6-7°C in pianura. Centro: Sulla Sardegna nubi irregolari, più intense sul settore orientale con occasionali rovesci. Su Toscana, Umbria e Lazio discreta giornata di sole, salvo qualche passeggero annuvolamento. Su Marche e Abruzzo cielo sempre nuvoloso con piogge residue a carattere sparso e nevicate sui rilievi al di sopra dei 900 m. Temperature in diminuzione, specie sui versanti adriatici. Venti moderati da NE. Molto mossi tutti i bacini. Massime non superiori ai 9-11°C in pianura, qualcosa in più sulla Sardegna. Sud: Sulla Campania nuvolosità irregolare con qualche acquazzone non escluso. Su tutte le altre regioni tempo instabile con rovesci ed episodi temporaleschi sparsi, più frequenti sulla Calabria. Neve oltre i 1500 m. Possibili locali smottamenti o piccoli episodi franosi lungo la catena appenninica. Opportuno monitorare la situazione controllando il livello dei corsi d'acqua e la tenuta del terreno. Temperatura in lieve flessione. Mari mossi o molto mossi. Massime comprese in pianura tra 7 e 14°C. Lunedì, 09 dicembre 2002 Nord: Cielo parzialmente nuvoloso con qualche bella schiarita, sul Piemonte occidentale possibili addensamenti per effetto stau con deboli nevicate sino in pianura su torinese e cuneese nelle prime ore del mattino. Venti forti da E lungo le coste, moderati in pianura, deboli da NNE sulle Alpi. Proprio sulle zone alpine si raggiungeranno i primi picchi di freddo all'alba con punte di -8°C a 1500 m nelle vallate riparate dal vento. In pianura valori prossimi allo zero al primo mattino e gelate nelle aree con cielo sereno. Massime non superiori ai 4-7°C. Centro: Tempo ancora incerto su Marche ed Abruzzo con qualche debole precipitazione, che assumerà carattere nevoso oltre i 500 m, sull'Umbria nuvolosità irregolare ma con basso rischio di precipitazioni, addensamenti irregolare sulla Sardegna, specie sull'Ogliastra e la Gallura, più sole invece su Toscana e Lazio. Temperatura in ulteriore diminuzione. Venti di Grecale e Tramontana. Temperature massime non superiori agli 8-10°C in pianura. Mari mossi, molto mosso il Mar di Sardegna. Sud: Sulla Calabria tempo ancora compromesso con piogge deboli o moderate e neve oltre i 1200 m su Sila e Pollino; sulle altre regioni sprazzi di sereno si alterneranno a nubi sparse associate a deboli rovesci, segnatamente su Puglia e Lucania. Tale situazione si trascinerà sino a sera. Temperatura in diminuzione, venti di Grecale su Molise e Campania, di Maestrale sulla Sicilia, da SW sul Golfo di Taranto e lo Jonio. TENDENZA SUCCESSIVA Martedì ulteriormente freddo, specie al centro e al nord. Ancora qualche debole nevicata lungo l'Appennino centro-settentrionale, specie sul versante adriatico. Cielo parzialmente nuvoloso con qualche fiocco possibile anche sull'ovest del Piemonte e più sporadicamente sul resto della Valpadana e le Prealpi. Sereno e molto freddo sulle Alpi. Al sud tempo ancora incerto con possibili rovesci sulla Calabria, il Molise e la Lucania e neve fin verso i 600-800 m.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.25: A27 Mestre-Belluno

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Vittorio Veneto Sud (Km. 52,3) e Fadalto-Lago Di S.Croce (Km. 6..…

h 23.23: A26 Genova-Gravellona Toce

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Arona (Km. 165,5) e Svincolo Ss33 Del Sempione (Km. 197,1) in ent..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum