Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora piogge e temporali in vista; più soleggiato al sud

VENERDI giornata molto instabile a tratti perturbata su gran parte del Paese, eccetto sulle estreme regioni meridionali dove non si escludono ampie schiarite. SABATO ancora instabile al nord e al centro; più soleggiato al sud DOMENICA residua instabilità pomeridiana sul nord-ovest e regioni centrali; piogge sul nord-est; ampie schiarite sul meridione.

Previsioni meteo - 3 Maggio 2007, ore 12.39

Venerdì, 04 maggio 2007 NORD: Sul nord-ovest tempo molto instabile a tratti perturbato con piogge anche intense sulla Liguria e Lombardia. Possibili temporali tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio specialmente sulla fascia pedemontana e pianure adiacenti. Piogge deboli altrove alternate a pause più asciutte. Temperature in calo nei valori massimi; minime stazionarie. Venti deboli orientali con qualche rinforzo in Valpadana. Mar Ligure mosso. Sul nord-est tempo perturbato con piogge e rovesci a carattere sparso, meno frequenti sulla Romagna e più intense nel pomeriggio a ridosso della fascia prealpina orientale; possibili temporali grandinigeni sul Friuli. Temperature in calo nei valori massimi; minime stazionarie. Venti moderati da sud est sull'alto Adriatico con possibili raffiche; deboli orientali altrove. Mare molto mosso. CENTRO: Sulla Sardegna cielo nuvoloso con qualche pioggia probabile al primo mattino. Su tutte le altre regioni tempo perturbato con piogge e rovesci sparsi, più frequenti su Toscana e Lazio in mattinata; settore appenninico e su parte del versante adriatico nel pomeriggio. Temperature stazionarie; in lieve aumento sul settore tirrenico. Venti tutti dai quadranti sud-orientali, anche forti lungo l'Adriatico e al largo delle coste laziali. Mari da mossi a molto mossi. SUD: Nubi sul nord della Campania, Molise e Puglia Garganica con qualche rovescio anche a carattere temporalesco. Per il resto stratificazioni e velature di poco conto; ampie schiarite sulle estreme regioni meridionali. Temperature in sensibile aumento sulla Sicilia; stazionarie e miti altrove. Venti moderati o forti da sud-est sul Canale di Sicilia e settore ionico; moderati meridionali altrove con mari da mossi a molto mossi. Sabato, 05 maggio 2007 NORD: Sul nord-ovest spiccata instabilità con cielo molto nuvoloso a tratti coperto con piogge deboli sulla pianure anche a carattere di rovescio sull'alta Lombardia e in Appennino. Fenomeni deboli altrove, ma con scarsa possibilità di schiarite. Temperature minime in lieve calo; in aumento le massime. Ventilazione da debole meridionale a quasi assente. Mar Ligure molto mosso. Sul nord-est cielo molto nuvoloso su tutti i settori. Possibili piogge in genere deboli o moderate, specie a ridosso delle zone montuose. Poche possibilità di aperture almeno sino alla tarda serata. Temperature minime in lieve calo; in aumento le massime. Venti deboli da sud est in Adriatico; deboli o assenti altrove. Mare da mosso a poco mosso. CENTRO: Su Toscana, Lazio e settore appenninico abruzzese nubi intense con rischio di rovesci. Su tutte le altre regioni nubi sparse con qualche pioggia sparsa, più frequente sui settori interni. Possibili schiarite sulla Sardegna a partire dal pomeriggio. Temperature in aumento sul settore adriatico, stazionarie altrove; un pò di fresco di notte sui settori interni. Venti deboli da sud ovest, con rinforzi sulla Sardegna e settore appenninico. Mosso il Mare e Calale di Sardegna; poco mossi i restanti mari. SUD: Tempo discreto su gran parte delle regioni, salvo addensamenti sulla Campania e sulla Puglia, con qualche isolato rovescio, Temperature su valori piuttosto elevati di giorno; in calo nei valori minimi. Venti moderati da sud est sullo Ionio e basso Adriatico, da nord-ovest sul Canale di Sicilia; deboli sud-occidentali altrove. Molto mosso il Canale di Sicilia, lo Ionio orientale e il Canale d'Otranto; da mossi a poco mossi i restanti mari. Domenica, 06 maggio 2007 NORD: Sul nord-ovest tempo discreto al mattino con ampie schiarite sui settori occidentali; nubi sparse altrove più compatte in Appennino e sulla fascia prealpina. Molto nuvoloso nel pomeriggio a ridosso dei rilievi piemontesi, lombardi e sul levante ligure, con rovesci anche a carattere temporalesco in parziale estensione sulle pianure in serata; rapido miglioramento in nottata. Temperature massime in sensibile aumento; stazionarie le minime della notte. Venti moderati settentrionali sui crinali di confine alpini; deboli o assenti in pianura. Mare poco mosso. Sul nord-est tempo incerto e molto instabile in Appennino e sul settore alpino orientale con rovesci a carattere sparso, più probabili nel pomeriggio. Deboli scrosci di pioggia altrove; fenomeni scarsi o assenti sulla pianura emiliana. Temperature generalmente stazionarie; in lieve aumento nei valori massimi. Ventilazione moderata settentrionale su Alpi; venti deboli altrove e mare poco mosso. CENTRO: Ancora instabile su Toscana, alto Lazio, Umbria e Marche con rovesci a carattere sparso più probabili sui settori a ridosso dei rilievi appenninici. Schiarite ampie sulla Sardegna, basso Lazio e Abruzzo meridionale. Temperature generalmente stazionarie. Ancora ventilazione sostenuta sulla Sardegna con mari da mossi a molto mossi. Venti deboli sud-occidentali altrove e mari da poco mossi a quasi calmi. SUD: Tempo discreto su tutte le regioni con qualche innocuo addensamento in Appennino. Temperature generalmente stazionarie. Moderato Maestrale sul Canale di Sicilia con mare molto mosso; ventilazione debole settentrionale altrove con mari da poco mossi a quasi calmi. TENDENZA SUCCESSIVA LUNEDI migliora al nord e su parte delle regioni centrali. Instabile sulla fascia appenninica centro-meridionale con qualche breve rovescio o temporale specie nel pomeriggio. Temperature in sensibile aumento al nord, stazionarie e abbastanza miti al centro-sud. Ventilazione settentrionale debole al nord; sostenuta al centro-sud specie in mare aperto. MARTEDI possibile nuovo peggioramento a partire dalle regioni settentrionali, in progressione verso l'Italia centrale. Rinforzo della ventilazione a partire dalla Sardegna e area tirrenica con moto ondoso in sensibile aumento.

Autore : Luca Savorani

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.42: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Bologna Borgo Panigale (Km. 4,8) e Allacciament..…

h 06.40: A14 Bologna-Ancona

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento Ramo Casalecchio (..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum