Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora instabilità sull'Italia

Ritornante fredda sull'Italia, solo sull'estremo sud prevarrà aria più mite: tempo instabile per giovedì e venerdì, sabato Bora al nord con deboli nevicate da stau sulle Prealpi, altrove almeno in parte soleggiato. Domenica nuvolosità stratiforme sulle isole maggiori con tempo uggioso, sul resto del Paese abbastanza soleggiato.

Previsioni meteo - 24 Marzo 2004, ore 12.45

Giovedì, 25 marzo 2004 NORD: In mattinata nuvolosità irregolare con un po' di sole; isolate nevicate lungo le Alpi orientali oltre i 1000m; con il passare delle ore accentuazione dell'instabilità e possibili rovesci anche temporaleschi, soprattutto sulla Lombardia, il Veneto e l'Appennino ligure, limite delle nevicate in calo sino a 800m nei rovesci. Temperatura in lieve calo nei valori massimi. Venti deboli o moderati variabili con rinforzi da nord in quota. CENTRO: Nuvolosità variabile con schiarite mattutine seguite da locali rovesci nelle ore pomeridiane, più probabili su Lazio, Umbria e Toscana. Maggiori schiarite sulla Toscana; quota neve attorno agli 800-1000m. Temperatura stazionaria, venti moderati di Maestrale sull'isola, occidentali sul Tirreno. SUD: Nuvolosità irregolare con ampie schiarite ma con tendenza a nuovo peggioramento a partire dalla Sicilia, dove si verificheranno i primi rovesci già dalla mattinata. Tra il pomeriggio e la sera fenomeni più probabili su Calabria, Sicilia, Basilicata meridionale, Salento, maggiori schiarite su Molise e Campania. Temperature in aumento per un flusso di aria calda da sud-ovest. Venerdì, 26 marzo 2004 NORD: In mattinata instabile con rovesci sparsi, specie su Lombardia, Emilia e Triveneto con neve sino a quote collinari (500m). Nel corso della giornata tendenza a miglioramento ma persisterà una certa tendenza a rovesci sul Triveneto e l'Emilia-Romagna. In serata generale rasserenamento. Temperature in calo, anche sensibile sulle Alpi. Venti in rotazione dai quadranti nord-orientali. CENTRO: Nuvolosità in aumento con rovesci a partire dalla Toscana, nel pomeriggio coinvolgimento di tutte le regioni con fenomeni temporaleschi, occasionali grandinate e raffiche di vento, sulla Sardegna acquazzoni meno frequenti. Colpi di vento nei temporali, temperature in calo, quota neve sui 1000m circa. Venti da W in rotazione a NE. SUD: In mattinata nuvoloso con deboli piogge sparse, nel pomeriggio infiltrazioni di aria fredda potranno provocare temporali sulla Campania, il Molise, il nord della Puglia e la Basilicata. In seguito tendenza a miglioramento. Temperature in leggero calo, venti da SW tendenti a ruotare gradualmente a NNE a partire dal Tirreno. Sabato, 27 marzo 2004 NORD: Sulle Prealpi venete, il basso Trentino, le Prealpi lombarde, il Piemonte e la bassa Valle d'Aosta cielo nuvoloso con possibili brevi piovaschi che assumeranno carattere nevoso attorno ai 900m. Sul resto del nord parzialmente nuvoloso con un po' di sole ma con vento teso orientale, Bora a Trieste, Tramontana a Genova, temperature in lieve calo nei valori massimi. CENTRO: Addensamenti irregolari lungo il versante adriatico e sull'est della Sardegna ma senza fenomeni, per il resto abbastanza soleggiato. Venti moderati da est, temperature senza variazioni di rilievo. SUD: In mattinata ultimi annuvolamenti, in seguito passaggio a tempo abbastanza soleggiato, possibile persistenza di velature sulla Sicilia. Venti moderati nord-orientali, tendenti a piegare da ESE, temperature in lieve aumento. TENDENZA SUCCESSIVA Domenica nuvolosità stratiforme sulle isole con tempo uggioso ma con basso rischio di pioggia, al nord-ovest qualche annuvolamento in dissolvimento, per il resto prevalenza di sole, temperature in aumento. Lunedì possibile peggioramento sulle isole e sui versanti tirrenici con deboli piogge.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.17: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Bologna San Lazzaro (Km. 22,2) e Bologna Fiera in direzione aut..…

h 17.17: SS188 Centro Occidentale Sicula

problema sdrucciolevole

Fondo stradale scivoloso a 4,876 km prima di Incrocio Borgo Chitarra (Km. 19) in entrambe le dire..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum