Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Altalena di situazioni, week-end col GUASTO!

Con estrema rapidità si passerà da fasi instabili od occasionalmente perturbate a lunghi momenti soleggiati. MERCOLEDI' moderata instabilità generale. GIOVEDI' miglioramento al nord e su medio-alto Tirreno, instabile altrove. VENERDI acuta fase di maltempo tra Emilia Romagna, Marche e Basso Veneto. Quindi il guasto del fine settimana...

Previsioni meteo - 8 Agosto 2006, ore 13.14

ercoledì, 09 agosto 2006 NORD: Sul nord-ovest tempo incerto con tendenza ad instabilizzazione, specie su settore prealpino lombardo e fascia pedemontana piemontese, dove sono attesi i fenomeni più insistenti, occasionalmente anche di carattere temporalesco. Piogge e rovesci intermittenti anche sul settore alpino, con probabile salto della Valle d'Aosta. Prevalentemente asciutto altrove. Temperature stazionarie, per valori inferiori alla media delperiodo. Venti deboli, in prevalenza orientali. Mar Ligure poco mosso. Sul nord-est giornata fresca ed instabile, specie sul Triveneto, dove sono attesi i maggiori accumuli in termini di precipitazioni. Sull'Emilia Romagna molte nubi ma fenomeni modesti e più intermittenti, essenzialmente relegati al settore appenninico e alla fascia pedemontana. Temperature stazionarie o in lieve calo nei valori diurni, inferiori alla media del periodo di 3-5°C. Venti deboli in prevalenza orientali. Mare poco mosso. CENTRO: Tempo decisamente instabile, a tratti perturbato, specie nelle prime ore del pomeriggio, quando i fenomeni risulteranno più abbondanti. I temporali più organizzati sono attesi tra Basso Lazio ed Abruzzo, ma in genere sarà coinvolto un po' tutto il settore, a parte il nord della Sardegna. Qualche occhiata di sole al mattino, specie sul versante adriatico, con tendenza a miglioramento in serata ad iniziare dalla Toscana verso sud-est. Temperature in calo nei valori diurni. Venti deboli variabili con locali rinforzi, colpi di vento durante i temporali più forti. Mari generalmente poco mossi o mossi. SUD: Su Campania, Molise, Puglia, Basilicata e nord Sicilia tempo instabile, a tratti perturbato, con fenomeni di moderata intensità. Temporali occasionalmente forti potranno verificarsi nell'entroterra tra Matese, Isernino e Subappennino Dauno. Altrove nubi di passaggio in un contesto generalmente asciutto, a parte qualche possibile acquazzone sul Crotonese. Temperature in calo nei valori massimi, inferiori alla norma anche di 5-6°C. Venti deboli o moderati di direzione variabile. Mari mossi, specie il Canale di Sicilia. Giovedì, 10 agosto 2006 NORD: Sul nord-ovest giornata in larga parte soleggiata a parte qualche addensamento nuvoloso sulla Liguria, dove bassa rimarrà la probabilità di piovaschi. Addensamenti nuvolosi anche su Alpi e Prealpi durante il pomeriggio con possibili rovesci in serata. Concomitante aumento della nuvolosità su tutto il settore nella notte su venerdi, con nuove piogge in arrivo. Temperature in lieve aumento nei valori diurni, caldo moderato in pianura. Venti deboli. Mar Ligure poco mosso. Sul nord-est tempo in milioramento ma con lieve instabilità pomeridiana, capace di produrre isolati focolai temporaleschi su Carnia, Cadore e Trentino. Altrove alternanza di sole e nubi, a parte dell'instabilità latente sulla Romagna, in graduale evoluzione verso il mare. Temperature nel complesso stazionarie. Caldo contenuto. Venti deboli. Mare poco mosso. CENTRO: Deciso miglioramento su regioni tirreniche e Sardegna, con ampio soleggiamento e conseguente aumento delle temperature, pur sempre in una situazione di caldo moderato e valori non superiori ai 29-30°C. Altrove instabilità insistente, con temporali ben organizzati, specie sull'Abruzzo, dove si prevedono fenomeni occasionalmente intensi. Possibile coinvolgimento del Frusinate nel pomeriggio. Venti in genere deboli o moderali, con raffiche durante i temporali. Mare Adriatico mosso, poco mossi gli altri bacini. SUD: Tempo instabile un po' su tutto il settore, con le precipitazioni più intense attese su Molise, Puglia, Basilicata interna e nord Sicilia, dove saranno attesi temporali di moderata intensità. Altrove tempo più clemente ma comunque incerto. Tendenza ad ampie schiarite su Casertano e Napoletano. Temperature stazionarie, inferiori alla media. Venti deboli o moderati, raffiche anche forti durante i temporali. Mari poco mossi o mossi. Venerdì, 11 agosto 2006 NORD: Sul nord-ovest mattinata discreta quasi ovunque con ampi spazi di cielo soleggiato, ad eccezione di Mantovano e Cremonese dove sono attesi fenomeni temporaleschi in traslazione verso est. Nel corso del pomeriggio nubi in aumento con rovesci sulle Prealpi e su tutta l'area pedemontana. All'asciutto Liguria e Valle d'Aosta. Temperature sempre senza apprezzabili variazioni. Venti in rinforzo. Mar Ligure da poco mosso a mosso. Sul nord-est intensa fase di maltempo con temporali anche forti su Emilia e Basso Veneto in spostamento verso la Romagna, con successiva attenuazione dei fenomeni. Altrove tempo marcatamente instabile ma con fenomeni di debole o moderata intensità, concentrati nelle ore pomeridiane. Spruzzate di neve sulle cime delle Dolomiti e sui valichi più elevati. Temperature in diminuzione. Venti in repentino rinforzo. Mare mosso. CENTRO: Sulle Marche tempo in rapido peggioramento con piogge e temporali anche di forte intensità nel corso del pomeriggio; marginale coinvolgimento anche di Umbria orientale e settore appenninico toscano. Altrove tempo più che discreto, moderatamente caldo e assolutamente ventilato, con qualche nube di disturbo sui cieli d'Abruzzo. Forte Maestrale sulla Sardegna. Temperature senza apprezzabili variazioni. Mari mossi, molto mosso il Mare di Sardegna. SUD: Al mattino ancora qualche focolaio temporalesco in azione sulla Calabria tirrenica, in rapido esaurimento; altrove in prevalenza soleggiato. Al pomeriggio nubi in aumento un po' ovunque con possibili rovesci o isolati temporali su Molise, Foggiano e Basilicata interna. Tempo migliore sulla Sicilia. Clima gradevole e ventilato ovunque. Mari poco mossi.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum