Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Alpi sotto il tiro dei temporali, sud verso i 40°C!

DOMENICA debole instabilità sul settore alpino, in accentuazione nella giornata di LUNEDI, con parziale coinvolgimento dell'area pedemontana piemontese e lombarda; MARTEDI fenomeni in fuga sulle Alpi Orientali. Altrove bel tempo e dominio pressoché incontrastato di sole e caldo. Al sud da lunedi temperature in ulteriore aumento con lo spettro dei 40°C dietro l'angolo. Il Maestrale terrà il centro ai margini del gran caldo.

Previsioni meteo - 21 Luglio 2007, ore 13.00

Domenica, 22 luglio 2007 NORD: Sul nord-ovest condizioni di tempo stabile e per lo più soleggiato ma con instabilità in agguato sulle Alpi Centrali, in estensione anche a Comasco e Varesotto nel corso del pomeriggio-sera. Altrove insorgenza di nubi stratiformi nel corso della giornata e di qualche addensamento da nubi basse sul Genovesato, sospinto da un teso vento da sud. Clima comunque asciutto e ventilato con caldo moderato. Venti moderati su ovest-Alpi (occidentali) e Liguria (meridionali), altrove deboli (occidentali). Mare poco mosso, tendente a mosso. Sul nord-est soleggiato ovunque al mattino, a parte qualche incertezza sull'Alto Adige, dove oltretutto non si escludono brevi acquazzoni. Nel corso del pomeriggio e della sera velature in arrivo da ovest a cominciare dall'Emilia ma con tempo sempre asciutto; su Alto Adige, Dolomiti e Alpi Carniche instabilità diffusa con possibili temporali. Venti in rinforzo ovunque da sud, fino a forti sulla dorsale appenninica, moderati altrove. Caldo moderato. Mare poco mosso tendente a mosso. CENTRO: Sulla Sardegna e a seguire su Lazio, Toscana ed Abruzzo passaggio di nubi medio-alte e stratiformi, senza conseguenze, se non quella di far registrare un lieve calo termico. Sviluppo di qualche cumulo in Appennino e sulla Gallura con brevi episodi temporaleschi, più probabili sull'Aquilano interno. In serata velature anche su Umbria e Marche. Caldo sostenuto. Venti di Libeccio in rinforzo nelle zone interne e sulla dorsale appenninica, a regime di brezza lungo le coste. Mare poco mosso. SUD: Sulla Campania, sul Molise e sul Foggiano passaggio di nubi medio-alte associate anche a qualche addensamento più compatto, ma senza precipitazioni, in un contesto di tempo asciutto e a tratti soleggiato. Altrove netto predominio di sole e caldo, con temperature in lieve aumento. Venti a regime di brezza lungo le coste, Libeccio in temporaneo rinforzo sulla dorsale appenninica campana. Bacini ovunque calmi o poco mossi. Lunedì, 23 luglio 2007 NORD: Sul nord-ovest iniziali condizioni di cielo nuvoloso ovunque. Nubi meglio organizzate su Val d'Aosta, Alto Piemonte e Lombardia, dove il tempo si manterrà instabile, a tratti perturbato, fino a tarda sera. I fenomeni, per lo più a carattere temporalesco, saranno limitati a nord del Po e si concentreranno tra Canavese, Alto Piemonte, Comasco e Varesotto, risultando localmente di forte intensità. Al pomeriggio schiarite in arrivo per Basso Piemonte e Liguria. Temperature in calo nelle zone esposte a precipitazioni. Per il resto ventilazione meridionale, moderata solo su Genovesato ed arco alpino. Mare poco mosso. Sul nord-est molte nubi ovunque sin dal mattino, ma con instabilità limitata all'arco alpino e al settore prealpino, dove il tempo però andrà migliorando solo in serata. Altrove schiarite in arrivo da sud-est a cominciare dall'Emilia Romagna nel corso del pomeriggio. Temperature in lieve calo per via della copertura nuvolosa, calo che sarà più sensibile sulle Alpi, raggiunte da precipitazioni. Venti in rotazione a sud, sostenuti su dorsale appenninica e Alto Adige, deboli od al più moderati altrove. Moto ondoso in aumento, specie sul litorale romagnolo. CENTRO: Ultime velature sul settore peninsulare, in via di definitivo dissolvimento. A seguire giornata soleggiata caratterizzata da temperature di qualche grado superiori alla media del periodo. Massime di 35-37°C. Venti meridionali sostenuti su buona parte del settore, specie su Sardegna, litorale tirrenico e dorsale appenninica. Moto ondoso in aumento ovunque con mari mossi. Tirreno centro-settentrionale tendente a molto mosso. SUD: Cieli velati su Molise, Casertano e Foggiano settentrionale; per il resto tempo decisamente estivo con dominio assoluto di sole e caldo. Temperature superiori alla media del periodo, in lieve ulteriore aumento, con punte di 40°C, specie su Puglia, Sicilia e Basilicata. Venti tesi di Libeccio sulla dorsale appenninica campana e lucana, deboli od al più moderati altrove, a regime di brezza lungo le coste e sulle isole. Martedì, 24 luglio 2007 NORD: Sul nord-ovest tempo in deciso miglioramento sin dal primo mattino, con nubi in fuga e, a seguire, dominio incontrastato del sole. Qualche nube bassa insisterà, senza portare conseguenze, sul Levante Ligure. Temperature diurne in netto aumento, minime però in calo. Venti di caduta dalle Alpi, sostenuti sulla Bassa Lombarda; visibilità ottima. Mar Ligure calmo sotto costa, fin a molto mosso al largo. Sul nord-est qualche incertezza su Alto Adige, Dolomiti e buona parte del Friuli (ad eccezione della sola linea costiera), dove, specie al mattino, saranno possibili rovesci e temporali; deciso miglioramento nel corso del pomeriggio. Per il resto sole sin dal mattino e temperature in lieve aumento nei valori massimi. Caldo nella norma. Venti sostenuti da ovest sulla Valpadana e da sud-ovest sulla dorsale appenninica; per il resto deboli con qualche rinforzo sull'Alto Adige. Poco mosso l'Alto Adriatico. CENTRO: Splendida giornata di sole con cielo sgombro da nubi e caratterizzato da visibilità più che buona, merito delle fresche correnti occidentali, che avranno oltretutto il merito di contribuire ad una lieve flessione della temperatura, specie sulla Sardegna. Clima dunque ventilato (raffiche anche forti in Appennino!) e godibile. Mare di Sardegna molto mosso, poco mossi gli altri mari ma con moto ondoso in rapido aumento sul Tirreno. SUD: Al sud giornata veramente calda e intensamente soleggiata. I forti venti di caduta dall'Appennino favoriranno un netto surriscaldamento del Tavoliere delle Puglie e di buona parte del Salento, dove saranno possibili punte di 42-43°C! Molto caldo anche sulla Sicilia sud-orientale, sulla Calabria e sulla Piana di Metaponto in Basilicata. Più fresco invece sulla Campania, specie sul Casertano. Bacini ovunque poco mossi, solo localmente mossi. Tendenza successiva: MERCOLEDI e GIOVEDI belle giornate di sole per tutti.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.26: A24 Roma-Teramo

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Valle Del Salto (Km. 75,2) e L'aquila Est (Km. 1..…

h 04.13: A25 Torano-Pescara

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Avezzano (Km. 88,1) e Allacciamento A14 Bologna-Taranto (Km. 186,2)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum