Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Al nord il tempo resta variabile, soleggiato altrove

Mercoledì rovesci sul Friuli-Venezia Giulia e sulle montagne venete. Altove tempo migliore. Sempre caldo al centro-sud, più fresco al nord. Giovedì nuovo peggioramento al nord con temporali. Venerdì i fenomeni si presenteranno, sia pur in forma attenuata, anche sul centro-sud, dove si apprezzerà finalmente un graduale ma deciso calo termico.

Previsioni meteo - 1 Luglio 2003, ore 12.30

Mercoledì, 02 luglio 2003 Nord: Ancora tempo instabile sulle montagne del Veneto e su tutto il Friuli-Venezia Giulia con rovesci temporaleschi anche intensi. Sulle altre regioni tempo in gran parte soleggiato con qualche addensamento passeggero. Temperatura senza variazioni di rilievo. Venti deboli occidentali, con temporanei rinforzi di Foehn sulle Alpi Piemontesi. In serata miglioramento sul nord-est ma nuovo aumento delle nubi sulle Alpi occidentali. Mari mossi. Centro: Ben soleggiato ma meno caldo con vento tiepido da ovest; nel pomeriggio sull'Appennino isolati focolai temporaleschi. Mosso il Mar Tirreno e il Mar di Sardegna, generalmente poco mosso l'Adriatico. Sud: Ancora una giornata soleggiata e calda ma senza ulteriori picchi di calore. Condizioni ideali per recarsi in spiaggia o per effettuare gite sugli Appennini o in barca. Venti deboli occidentali. Mari poco mossi. Giovedì, 03 luglio 2003 Nord: Tempo inaffidabile su tutte le regioni con possibili rovesci temporaleschi sparsi dal pomeriggio-sera ma soprattutto nella notte su venerdì. Fenomeni più frequenti sulle zone alpine e prealpine, dove la nuvolosità sarà presente per tutta la giornata e sarà difficile assistere ad una schiarita. Il sole invece farà capolino ad intermittenza in pianura. Temperatura in leggero ulteriore calo. Venti tesi da ovest in montagna. Centro: Sulla Toscana nuvolosità variabile con qualche rovescio possibile sul nord della regione, altrove tempo generalmente buono ma con tendenza a sviluppo di nubi cumuliformi sulle montagne dell'Umbria e delle Marche, dove potranno scoppiare brevi ed isolati temporali pomeridiani. Venti di Libeccio ma in rapida rotazione a WNW. Temperatura stazionaria ma in calo dalla nottata. Sud: Ennesima giornata soleggiata ma con qualche banco nuvoloso mattutino lungo il litorale campano e calabrese. Nel pomeriggio possibile formazione di isolati focolai temporaleschi sugli Appennini e i monti siculi. Temperatura senza grandi variazioni. Venti deboli occidentali con rinforzi sulla Sicilia. Venerdì, 04 luglio 2003 Nord: In mattinata ancora tempo instabile ovunque con rovesci o temporali, in particolare sul Triveneto e sull'Emilia-Romagna. Tendenza a miglioramento sul nord-ovest nel pomeriggio con schiarite sempre più ampie e insorgenza del Favonio. Temperatura in diminuzione, anche sensibile in montagna. Centro: Dapprima ancora in gran parte soleggiato ma dal pomeriggio progressivo peggioramento a partire dalle Marche con temporali sparsi che gradualmente investiranno anche Umbria, Abruzzo e vallate toscane e laziali. Meno probabili i fenomeni lungo la costa del medio Tirreno. Sulla Sardegna abbastanza soleggiato ma con possibile formazione di focolai temporaleschi sulla Barbagia e sul Montiferru, in trasferimento verso l'Ogliastra. Temperatura in diminuzione, venti di Maestrale in netto rinforzo. Sud: Mattinata ancora solegggiata ma nel pomeriggio aumento dell'attività temporalesca in montagna, dapprima sui monti molisani e campani, poi anche su tutta la Lucania ed il Gargano. Fenomeni localmente accompagnati da grandinate. Sulla Sicilia e la Calabria il sole resisterà invece sino a sera. Temperatura in graduale diminuzione, venti deboli da nord-ovest con locali rinforzi. TENDENZA SUCCESSIVA Sabato qualche temporale pomeridiano sul Triveneto e l'Emilia-Romagna, sereno al nord-ovest. Temporali sparsi anche sulle regioni centro-meridionali, segnatamente in montagna, più soleggiato sulle isole. Temperatura in ulteriore calo al centro-sud, grazie ad una sostenuta ventilazione settentrionale.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum