Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Acqua "a garganella" sul nord

Davvero pessimo il tempo sul nord Italia tra sabato e domenica: dapprima sarà colpito il settore occidentale, domenica quello orientale. Anche al centro qualche rovescio o breve temporale. Al sud acquazzoni non esclusi su Campania e Basilicata domenica pomeriggio, per il resto solo qualche banco nuvoloso. Sulla Sicilia tempo discreto. Le temperature subiranno un moderato calo sul settentrione.

Previsioni meteo - 19 Ottobre 2001, ore 12.58

Sabato, 20 ottobre 2001 Nord: Cielo coperto fin dal mattino sul settore nord-occidentale con piogge sparse in graduale intensificazione dopo il mezzogiorno. Possibili temporali anche di forte intensità sulla Liguria con accumuli precipitativi localmente importanti. Sul Triveneto e sull'Emilia-Romagna al mattino strati bassi e tempo brumoso, qualche goccia di pioggia sui Lessini, dal pomeriggio aumento della nuvolosità e primi rovesci sull'Emilia, la zona del Garda, il Trentino e in genere sul Veneto occidentale. In serata peggiora ovunque, piogge localmente intense sull'alta Lombardia e sull'alto Piemonte. Limite delle nevicate in calo fin verso 2200-2300 m. Temperatura in graduale diminuzione. Centro: Sulla Toscana cielo da nuvoloso a molto nuvoloso con possibile formazioni di focolai temporaleschi, specie sul nord della regione e più frequenti dal pomeriggio. Sulla Sardegna nubi in aumento ma tempo secco, altrove dapprima qualche banco nuvoloso alternato a sprazzi soleggiati, poi scomparsa del sole su Umbria e alto Lazio, ancora parzialmente soleggiato su Marche e Abruzzo. In serata possibili focolai temporaleschi su Volsini, Cimini e zona del Trasimeno. Venti moderati meridionali, temperatura in lieve calo sulla Toscana, stazionaria altrove, ad eccezione della Sardegna dove si registrerà un moderato uaumento. Sud: Al mattino bel tempo ovunque con qualche velatura e banchi nebbiosi su Puglia e Campania. Dal pomeriggio parziale aumento della nuvolosità sulle zone interne campane ma tempo asciutto. Venti da deboli a moderati da SSW, a tratti sciroccali sulla Puglia. Temperatura in lieve temporaneo aumento. Domenica, 21 ottobre 2001 Nord: Al mattino perturbato ovunque con rovesci a tratti anche abbondanti ma in rapida attenuazione sulla Valle d'Aosta, sul Piemonte e sul Ponente Ligure dove già a metà mattinata splenderà il sole con presenza di qualche nube residua sul Piemonte orientale. Anche sulla Lombardia occidentale cesserà di piovere entro il mezzogiorno e vi sarà un graduale miglioramento. Su tutte le altre zone continueranno a verificarsi precipitazioni a prevalente carattere di rovescio. Dal pomerigio migliora anche sulla Liguria di Levante e si attenuano i fenomeni sull'est della Lombardia. Quota neve sulle Dolomiti attorno ai 2300 m. Temperatura in ulteriore calo sul nord-est, stazionaria altrove. Sulla Valle d'Aosta e sull'alto Piemonte un po' di vento da nord nella mattinata. Centro: sulla Toscana al mattino ancora rovesci, ma dal pomeriggio franco miglioramento,. Sulla Sardegna rotazione del vento a Maestrale con episodi di instabilità non esclusi ma in un contesto di generale variabilità, sulle rimanenti regioni cielo nuvoloso con rovesci sparsi ed isolati temporali ma con tendenza ad attenuazione dei fenomeni e a schiarite sempre più ampie a partire da ovest. Temperatura in lieve diminuzione ovunque. Sud: sulla Campania al mattino nuvoloso con isolati rovesci, più probabili sulle zone interne, altrove poco nuvoloso ma nelle zone interne sviluppo di nubi cumuliformi e nel pomeriggio qualche rovescio temporalesco possibile, specie su Molise, Lucania e nord della Puglia. Calabria e Sicilia dovrebbero rimanere ai margini dell'instabilità e godere di una giornata nel complesso favorevole. Temperatura senza grosse variazioni ma in calo dalla serata. Lunedì, 22 ottobre 2001 Nord: Lunedì in prevalenza soleggiato. In pianura possibili formazioni nebbiose nella prima parte della mattinata, specie su basso Piemonte, Emilia, bassa Lombardia e basso Veneto. Dal pomeriggio nuovo aumento della nuvolosità sul settore nord-occidentale ma fino a sera asciutto. Temperatura in lieve aumento nei valori massimi, in calo le minime. Centro: Condizioni di variabilità positiva con schiarite che prevarranno sugli annuvolamenti. Dal pomeriggio tendenza a parziali annuvolamenti sulla Toscana. Banchi di nebbia nelle valli nel primo mattino. Temperatura in calo nei valori minimi. Sud: Al mattino nuvolosità irregolare sulla Puglia e sul Molise ma con scarsa possibilità di pioggia, altrove generali condizioni di tempo soleggiato. Nel pomeriggio rasserena anche sulla Puglia. Temperatura in lieve calo nei valori minimi. TENDENZA SUCCESSIVA Martedì nuove piogge al nord e sulla Toscana, altrove tempo almeno in parte soleggiato. Forse mercoledì temporaneo peggioramento anche sul Lazio.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.17: T1-TRF.Bia Traforo Del Monte Bianco

coda

Code a Piazzale Lato Francese (Km. 3) in direzione Courmayeur dalle 12:13 del 20 set 2018…

h 12.09: A90-GRA Appia-Aurelia

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo 24: Via Ardeatina (Km. 48) e Svincolo 25: Via..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum