Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

A piccoli passi verso un nuovo peggioramento

Ma a risentirne sarà soprattutto il nord. Intanto, LUNEDI e MARTEDI saranno giornate di attesa, con prevalenza di sole anche se non mancheranno nubi e qualche temporale sull'Alto Adriatico. Le temperature rientreranno globalmente nella media. Per MERCOLEDI e GIOVEDI è invece atteso un nuovo guasto, che porterà piogge essenzialmente sulle regioni settentrionali.

Previsioni meteo - 2 Aprile 2006, ore 13.09

Lunedì, 03 aprile 2006 NORD: Sul nord-ovest giornata in prevalenza soleggiata, con nubi irregolari limitate all'Alto Piemonte, all'Alta Valle d'Aosta e all'Alta Lombardia, con possibili fenomeni in Valtellina e fiocchi oltre i 1300 metri; per il resto, nubi basse persistenti su tutto il litorale ligure. Temperature stazionarie, di qualche grado superiori alla media del periodo. Venti deboli nord-occidentali, con rinforzi sull'arco alpino. Mar Ligure poco mosso. Sul nord-est iniziali condizioni di tempo soleggiato, ma con addensamenti nuvolosi via via più compatti, associati a nuclei temporaleschi, in trasferimento dalle Alpi all'alto Adriatico e successivamente alla Romagna, con interessamento di tutto il settore ad eccezione dell'Emilia occidentale. Fiocchi in montagna oltre i 1400 metri. In serata migliora sul Triveneto. Temperature in diminuzione. Venti deboli di direzione variabile. Mare mosso. CENTRO: Mattinata dominata dal sole ovunque, ad eccezione della Sardegna centro-meridionale (dove il cielo sarà interessato da timide velature) e della Versilia e del litorale pisano (dove per l'intera giornata insisteranno nubi basse). Nel corso del pomeriggio una linea di instabilità interesserà Pesarese, Anconetano e Appennino Toscano, dove potrà esserci occasione per qualche temporale. Temperature stazionarie. Venti in prevalenza deboli occidentali, forti sulla Sardegna. Mari poco mossi, localmente mossi. SUD: Sulla Calabria tirrenica, sulla Puglia meridionale e al pomeriggio anche sul Cilento e sulla Basilicata nubi basse piuttosto diffuse, ma senza precipitazioni. Altrove prevalenza di sole, a parte qualche velatura pomeridiana sulla Sicilia. Temperature in calo. Venti in prevalenza nord-occidentali, sostenuti sullo Stretto di Otranto e sulla Calabria centro-meridionale. Mari generalmente mossi, fino a molto mossi al largo. Martedì, 04 aprile 2006 NORD: Sul nord-ovest iniziali condizioni di cielo soleggiato, ad eccezione di qualche nube bassa sulle coste liguri. Al pomeriggio velature in aumento ovunque con addensamenti più compatti sul settore alpino, dove potrà esserci occasione per qualche fenomeno marginale. In serata tendenza a peggioramento. Temperature in lieve diminuzione. Venti deboli di direzione variabile. Mar Ligure poco mosso. Sul nord-est nubi sparse sulle Alpi e prevalenza di cielo sereno altrove. Nel corso del pomeriggio velature in arrivo da ovest, progressivamente più compatte, con qualche addensamento sul Triveneto, dove comunque il tempo si manterrà asciutto. Temperature stazionarie. Venti deboli sud-occidentali. Alto Adriatico poco mosso. CENTRO: Bella mattinata di sole, a parte qualche residuo addesamento per nubi basse sulla Versilia, sul litorale pisano e sul Golfo di Gaeta, in estensione durante il giorno a tutto il litorale laziale. Nel corso del pomeriggio velature in arrivo da ovest su Toscana e Sardegna, ma senza conseguenze. Temperature stazionarie nella media del periodo. Venti deboli meridionali. Mari in genere poco mossi, molto mosso il Canale di Sardegna. SUD: Al mattino nubi basse sul litorale campano e sulla Calabria tirrenica, tendenti a dissolversi. Per il resto prevalenza di cielo soleggiato. In serata velature in arrivo sulla Sicilia occidentale. Temperature stazionarie, in linea con la media del periodo. Venti in generale attenuazione, ma ancora sostenuti da nord sullo Stretto di Otranto. Mare generalmente mosso, ma con moto ondoso in attenuazione. Mercoledì, 05 aprile 2006 NORD: Sul nord-ovest tempo in rapido peggioramento ovunque, con nubi via via più compatte e piogge in estensione a tutto il territorio già a partire dal primo mattino. Le precipitazioni risulteranno più insistenti sulle Prealpi Lombarde. Neve sulle Alpi oltre i 1500-1800 metri. Tendenza ad attenuazione dei fenomeni in serata. Temperature in calo nei valori diurni. Venti deboli orientali, Scirocco in rapido rinforzo sulla Liguria. Mar Ligure mosso tendente a molto mosso. Sul nord-est graduale peggioramento nel corso della mattinata, con nuvolosità in estensione a tutto il settore accompagnata da precipitazioni diffuse, maggiormente insistenti sul settore prealpino e sulla Carnia in serata. Emilia Romagna in ombra pluviometrica. Neve sulle Alpi oltre i 1500-1600 metri. Temperature in calo nei valori massimi. Venti deboli con rinforzi su Alpi e Appennino. Alto Adriatico mosso tendente a molto mosso. CENTRO: Giornata nel complesso variabile con passaggi nuvolosi alternati a temporanee schiarite, e con possibilità di qualche temporale al pomeriggio tra Umbria e Toscana; possibili piovaschi al mattino in Gallura. Temperature in aumento sulla Sardegna e sul versante tirrenico. Venti meridionali, in netto rinforzo ovunque. Moto ondoso in rapido aumento su tutti i bacini. SUD: Graduale peggioramento su tutto il settore per il passaggio di corpi nuvolosi a tratti compatti, alternati a brevi schiarite. Precipitazioni assenti. Temperature in aumento. Venti in netto rinforzo da sud. Moto ondoso in aumento su tutti i bacini, che si presenteranno molto mossi o localmente agitati. Tendenza successiva: GIOVEDI' 6 APRILE condizioni di tempo instabile o a tratti perturbato al nord e sull'Alta Toscana, con precipitazioni anche forti sul Friuli Venezia Giulia e neve sulle Alpi fin verso i 1400 metri. Altrove prevalenza di cieli nuvolosi ma senza fenomeni di rilievo. Temperatura in netto aumento al sud. Venti nel complesso ancora meridionali, in generale attenuazione. Mari ovunque mossi o molto mossi, agitato lo Jonio.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.59: A1 Firenze-Roma

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Orvieto (Km. 451,4) e Attigliano (Km. 479,7) in entrambe..…

h 05.41: A29 Palermo-Mazara Del Vallo

blocco

Chiusura corsia nel tratto compreso tra 4,079 km dopo Svincolo Cinisi (Km. 19,1) e 6,057 km prima d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum