Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'alta pressione e il termometro di casa!

Quando l'inversione termica...ci fa lavorare!

Per sorridere un po' - 27 Novembre 2000, ore 18.26

Il posizionamento del termometro risulta determinante! Mi spiego... Quando l'alta ci invade con i suoi venti inesistenti, le sue nebbie e le sue inversioni termiche, ecco che a noi appassionati spetta un ruolo fondamentale: posizionare la sonda! Vi faccio un esempio. Qualche anno fa ero ad una festa di compleanno di un mio amico più meteomatto di me (vi assicuro ci vuole impegno!). Quand'ero uscito di casa il mio term. faceva 5,5°. Era sera. Insomma, arrivo a casa sua, lo saluto e improvvisamente mi si para davanti una visione celestiale: 2,1°!!! Il suo termometro era migliore del mio? Quella festa per me fu un calvario. Mentre gli altri pensavano a mangiare e divertirsi io mi aggiravo funereo per la casa guardando di tanto in tanto il mio amico negli occhi, mentre lui altezzoso controllava la minima.....e, come se nulla fosse, cercava di spiegare agli amici tonti che cosa significasse vedere scendere la temp. col decimo di grado. Ma lui sapeva! Che cosa? Ma è semplice! Che io abitavo al quinto piano mentre lui stava a pianterreno!!! Eh già, direte voi, normale con l'alta pressione! E allora?, dico io, intanto soffro lo stesso! Da li presi una decisione: dovevo assolutamente trovare una soluzione! Tornai a casa e la sera stessa mi misi ad armeggiare con i dieci termometri che mi erano rimasti e una confezione di scotch (quello per appiccicare, non il whisky...) Cosa devo farci se con le cose pratiche sono una frana? Gira, srotola, appiccica...arrivo ad una sonda lunga quindici metri...ma il display mi nega ogni soddisfazione. Non funziona. Riprovo, calo la sonda giu per la finestra e...miracolo! funziona! Queste ultime due parole le urlai con la sonda in mano e la finestra aperta suscitando diverse reazioni nei passanti: 1. un bambino corre spaventato fra le braccia della mamma che guarda la sonda con orrore 2. Un ragazzo si mette a urlare e a saltare contemporanemente (ma allora non siamo poi cosi pochi...) Intanto il mio mitico termometro fa 1,5°!!!...poi si spegne...per sempre. E io passo allo scotch (quello in bottiglia) Conclusione: Ragazzi anche se non nevica cerchiamo di tenere i piedi per terra...e anche i termometri!

Autore : Massimo Habib ("Artico" nel nostro forum)

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.20: A30 Caserta-Salerno

coda

Code per 3 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Nola (Km. 18,9) e Allacciamento..…

h 16.19: SS624 Palermo-Sciacca

problema rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato, fondo stradale scivoloso nel tratto compreso tra 4,73 km dopo Incrocio Poggior..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum