Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il nord implora: "accendete i termosifoni!"

Freddo umido sulle pianure del nord nel primo mattino. E la gente si lamenta.

Per sorridere un po' - 25 Settembre 2001, ore 08.28

Il caldo è finito il 30 agosto sul nord Italia e dal giorno successivo al mattino fa freddo, non fresco, fa proprio freddo. Mediamente nelle case la temperatura minima è calata di 8°C, passando dai 28°C degli ultimi giorni di agosto ai soli 20°C della settimana appena trascorsa. Se al mattino la prima cosa che si faceva in agosto era spalancare le finestre per favorire un'effimera rinfrescata (si scendeva a 26°C), adesso quei tempi sembrano lontani anni luce ma, dopo aver sofferto tanto il caldo, non si vuole ancora mettere mano al primo strumento di difesa contro il freddo umido: la stufetta elettrica. Ci si alza allora dal letto con tutti i brividini che comportano i 20°C con il 67% di umidità, ci si infila una bella felpa, una giacca da camera o l'accappatoio e ci si fionda in bagno. La ceramica del water sembra appena uscita dal congelatore e si bloccano tutte le funzioni intestinali. Si apre la finestra per verificare la situazione e subito parte un refolo gelido che ti costringe a richiudere in tutta fretta. Al mattino il buio la fa da padrone ormai fino alle 7 e se il cielo è coperto sembra pieno inverno. Se il sole riesce invece a riscaldare un po' i muri perimetrali, in casa si diffonde un certo tepore che porta il termometro sui 22°C e, (solo) a quel punto si sta decisamente meglio. Usciamo per recarci al lavoro e scopriamo ragazzini ancora in maglietta che battono i denti alla fermata dell'autobus e signore anziane previdenti già avvolte in cappotti invernali. Il detto popolare "non si sa come vestirsi", calza a pennello. La sera rientri a casa e non puoi stare sdraiato sul divano senza un plaid e se ti addormenti, l'impresa per raggiungere il letto è degna di Reinhold Messner. "Basta con questa sofferenza, accendete i termosifoni per favore!", mormoro sommessamente, poi guardo il calendario e dico: "ma siamo solo al 25 settembre, possibile che sia diventato così freddoloso?".

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum