Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Considerazioni semiserie sulla nostra voglia di neve

Perchè gli italiani desiderano la neve in modo così spasmodico?

Per sorridere un po' - 24 Giugno 2002, ore 09.08

Alla fine dell' inverno "pirotecnico" 2000-2001, ho capito che non basterebbe Freud per spiegare la passione del "nivomane" puro. Per giorni e giorni, nel noto forum di Meteo Italia abbiamo assistito a una grande abbuffata di "Nevica!", "Ci siamo", oppure "Quanto fa da te? Qui 2°, pioggia ghiacciata". Una grande abbuffata che è andata avanti ad ondate successive, dividendosi per blocchi regionali a seconda dei giorni: prima il centro, poi il nord, poi l'Adriatico, poi il Tirreno, poi di nuovo il nord. Una gara all'ultimo fiocco che concedeva ai poveri intrusi, stritolati dagli innevati di turno, soltanto le briciole. La differenza fra un "nivomane" e un normale bambino a cui piace la neve è semplice: al bambino piace la neve ovunque cada. Se il babbo lo porta alla settimana bianca, torna a casa contento e finisce lì. Al nivomane no. Noi la neve la vogliamo a casa nostra, la vogliamo vedere sfarfallare sotto la luce del lampione davanti alla strada e sommergere le piante del giardino. Saremmo disposti a tutto pur di vedere il parco o la chiesa della nosta città ammantati di bianco. Nevica in un'altra città? Che ce ne importa. Salendo in collina a 10 minuti di macchina ha fatto mezzo metro e qui solo pochi centimetri bagnati? Bella forza! Troppo facile. Immagino cosa penserebbe un finlandese che capisse la nostra lingua e s'imbattesse nel forum: "Guarda gli italiani-spaghetti e o sole mio che si entusiasmano per qualche fiocco bagnato". E noi a spiegargli: "Altro che fiocchi bagnati, qui nel 1932 ne ha fatti 40 centimetri". "Poveri omuncoli mediterranei, sotto il metro per noi è acquerugiola". E poi la rabbia del Natale: dall'inizio di Novembre cominciano a martellarci con le pubblicità che mostrano Babbo Natale in slitta e l' imancabile paesaggio innevato fuori dalla finestra, mentre la famigliola è al calduccio vicino all'albero addobbatto consumando panettoni e pandori. Chi l'ha mai vista la neve a Natale? Nell'inverno 2000-2001 un po' ne è caduta nel nord-ovest, e infatti giornali e tv non parlavano d'altro. Una notizia. E i film americani? Sempre con la neve. Qualunque sia il genere, la neve non manca mai. Avete presente "Mamma ho perso l'aereo"? Un classico film ben fatto per bambini sfornato a Natale per fare cassetta. Niente affatto. E' un film meteorologico. In un'anonima cittadina Usa non fa altro che nevicare: questo è il messaggio. Il ragazzino guarda dalla finestra l'anziano, quello che sembrava cattivo, mentre spala metri di neve. Sotto la bufera sembra un etcoplasma. E i ladri scivolano sul ghiaccio, approntato dal ragazzino per difendersi con secchiate d'acqua congelatasi all'istante. Ma siamo in America o al Polo? E New York? E i film di Woody Allen? Il tocco invernale con la neve non manca mai. A noi la neve manca e allora la desideriamo. Spiegazione troppo semplice che non convince. Perché allora non percorriamo quei 10 minuti di macchina per andare sulla collina? Forse noi italiani siamo sentimentali e fondamentalmente pantofolai. La neve per noi è un fenomeno estremo ma, essendo silenziosa, tranquilla e appagante, preferiamo la neve a un tornado o a un uragano. Negli Usa, dove gli psicanalisti lavorano parecchio, organizzano gite nelle zone dei tornado per vederli e fotografarli il più vicino possibile. Le prenotazioni vanno a ruba. Altra mentalità, altra follia. Nessun americano organizzerebbe gite a Montreal per vedere più neve. La neve non è un fenomeno abbastanza estremo da scomodare un cow-boy, che ama emozioni ben più forti. A noi invece basta, e il prossimo inverno, da Novembre in poi, saremo di nuovo tutti lì, come sempre, ad affollare il forum di Meteo Italia. Siamo pronti?

Autore : Francesco Albonetti (albedo59 nel forum)

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.28: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Bergamo (Km. 174,5) in uscita in direzione da Milano dalle 18:23 de..…

h 18.28: A12 Genova-Rosignano

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Genova Est (Km. 4,2) e Genova Nervi (Km. 11,5) in di..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum