Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Travel news: Giamaica da evitare

Scontri tra le forze dell'ordine e l'opposizione, da evitare la capitale Kingston.

Natura e meteo - 23 Luglio 2001, ore 11.50

La Giamaica non è una delle mete più consigliate dell’estate 2001. Gli scontri tra polizia e opposizione – che hanno causato alcune vittime nelle settimane scorse - suggeriscono la massima prudenza per chi decida comunque di trascorrere le vacanze sull’isola. In particolare è da evitare la capitale, Kingston, o quanto meno da visitare tramite agenzie di viaggio dotate di propri automezzi e personale. Anche le località più frequentate dai turisti, come Montego Bay, nella zona settentrionale, richiedono particolari precauzioni. All’interno dei complessi alberghieri invece le condizioni di sicurezza sono più o meno garantite. In generale però è bene visitare solo luoghi indicati dalle guide e non avventurarsi da soli in altri percorsi. Per ulteriori informazioni Turismo in Giamaica Scopri la Giamaica Montego Bay UNA FESTA RELIGIOSA PER CONOSCERE LA BOLIVIA Dal 5 al 7 agosto prossimi sulle sponde del lago Titicaca, a Copacabana, in Bolivia, si celebra la solennità religiosa più importante della nazione: la Festa della Vergine. L’occasione è unica: visitare questa terra straordinaria nel momento in cui tutto ciò che ha di caratteristico e tradizionale si riunisce in un sol posto. Di prima mattina – ancora inondata dalle luci dell’alba – una processione si snoderà lungo le strade cittadine. La statua della Vergine verrà portata a spalla dai devoti, mentre tutt’intorno la gente si affollerà nel tentativo di toccare le vesti della scultura. Le notti boliviane saranno invece illuminate da una girandola di fuochi d’artificio e risuoneranno di musica e danze. Per ulteriori informazioni Un portale sulla Bolivia TEMPI PIU’ BREVI PER IL RILASCIO DEL PASSAPORTO Con l’arrivo dell’estate aumentano le richieste di passaporto presso le questure. E quest’anno diminuiscono invece i tempi di attesa: in alcuni punti è infatti possibile ottenere il rilascio del documento in tempo reale. Presso le questure di Milano, Firenze e Como sono in uso sistemi bancomat che permettono a chiunque faccia richiesta del rilascio del passaporto di poter effettuare in maniera immediata il versamento di conto corrente, senza doversi recare presso gli sportelli postali. Il predetto sistema, attuato per ora in via sperimentale, sarà ben presto esteso alle altre questure, visti i notevoli benefici per l’utente. Per ulteriori informazioni Polizia di stato Questura di Milano Questura di Firenze Questura di Como LA CARTA DEI DIRITTI DEL PASSEGGERO D’ora in poi arriva il risarcimento in denaro. In caso di viaggio disagiato, mancato, soppresso, in una trentina di aeroporti italiani sono stati distribuiti 30 mila opuscoli - in italiano e in inglese - dedicati alla Carta dei diritti del passeggero. Sul sito Internet dell’Enac (Ente nazionale per l’aviazione civile) è possibile consultare per intero tutto il documento: dallo smarrimento dei bagagli, al ritardo di un volo, al mancato adempimento di una delle clausole di un pacchetto di viaggio. Nella carta sono minuziosamente riportate norme, informazioni, assistenza e modalità per ottenere risarcimenti in denaro e soprattutto vengono date indicazioni precise su come rifarsi in caso di overbooking, un sistema adottato da quasi tutte le compagnie aeree che consiste nel vendere più biglietti di quanta in realtà sia la disponibilità. Il vademecum del viaggiatore raccoglie in 18 pagine tutto sulla tutela di chi viaggia in aereo in base alla normativa nazionale, comunitaria e internazionale. Un esempio? In caso di smarrimento del bagaglio il rimborso massimo è di 1 950 000. Per maggiori informazioni Ente nazionale per l’aviazione civile Carta dei diritti del passeggero MALESIA, UN PARCO PROTETTO A MISURA DI TURISTI Aprirà il prossimo ottobre in Malesia un’area protetta destinata a diventare un centro eco-turistico. Si tratta del Paya Indah Wetlands Sanctuary, un territorio di 3.500 ettari facilmente raggiungibile: si trova infatti a pochi chilometri dalla città di Putrajaya, capitale amministrativa della Malesia. Due sono gli obiettivi del governo del paese: da una parte salvaguardare l’ecosistema della zona; dall’altra regalare ai turisti un parco dove poter organizzare escursioni a cavallo, giri in canoa, trekking o anche semplici passeggiate. Nel parco ci sono attualmente 210 specie di uccelli, 35 specie di mammiferi e 19 di pesci. Dal punto di vista della flora, invece, il Paya Indah può vantare 220 specie di piante acquatiche e ben 5000 alberi diversi. Per ulteriori informazioni Paya Indah Wetlands Sanctuary Un portale sulla Malesia ATTRAVERSARE IL DESERTO SU UN ELEGANTISSIMO TRENO Un viaggio come un sogno attraverso il deserto più antico del mondo e con uno dei mezzi più romantici del mondo. Il deserto è quello della Namibia (in Africa), il mezzo è un treno dal nome evocativo il Desert Express e dall’atmosfera suggestiva: 24 suite composte da cabina notte, bagno e salotto. Si parte dalla capitale della Namibia e ci si inoltra in un paesaggio punteggiato di acacie. Il secondo giorno inizia all’alba, verso le cinque, per offrire ai viaggiatori la possibilità di partecipare a un safari di avvistamento dei rinoceronti. L’insolito percorso si conclude in una cittadina che si affaccia sul mare africano. Il Desert Express ha un costo che va dalle 196.000 alle 353.000 a persona, per la suite di prima classe. Per ulteriori informazioni Sito ufficiale del Desert Express Sito ufficiale del Ministero del Turismo della Namibia A cura di www.marcopolo.tv

Autore :

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum