Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Parco Nazionale Laghi di Plitvice

Una delle meraviglie del mondo

Natura e meteo - 7 Agosto 2001, ore 09.17

Il complesso dei Laghi di Plitvice, proclamato parco nazionale nel 1949, è fra le più belle creazioni della natura nel mondo. A circa 80 chilometri a sud di Zagabria, ed altrettanti dalla costa adriatica, si apre agli occhi del viaggiatore un panorama da sogno: nella valle situata fra alte montagne boscose si susseguono sedici bellissimi laghi e laghetti di un cristallino verde-azzurro. Numerosi fiumiciattoli e ruscelli forniscono l’acqua ai laghi che sono uniti fra di essi da spumeggianti cascatelle e da rumorose cascate. E proprio per la sua singolare evoluzione e bellezza, i Laghi di Plitvice sono dal 1979 iscritti nel Registro Mondiale del Patrimonio Naturale dell’UNESCO. Le sfarzose bellezze naturali dei laghi e delle cascate, la ricchezza della flora e della fauna, i contrasti dei colori, le foreste e l’aria pura di montagna, tutto ciò richiama annualmente quasi un milione di amici della natura. Il sistema delle passeggiate per sentieri e ponticelli combinate ad un elettroscafo ed a veicoli panoramici, rivela splendidi paesaggi e motivi lacustri che rendono indimenticabile la visita a questi 20.000 ettari. Le acque, nel corso dei millenni, hanno scavato la valle, dissolvendo la roccia e creando vari condotti carsici sotterranei con doline e inghiottitoi e grotte. Un ruolo fondamentale nel processo "fitogenetico" spetta non solo all'acqua, ma anche all'elemento vegetale, specialmente le piante inferiori, che contribuiscono all'erosione del calcare: i muschi determinano la formazione del travertino e le alghe quella delle incrostrazioni. L'ambiente è in continua dinamica evoluzione e l’uomo non fa nulla per modificarla, infatti se un albero cade interrompendo una passerella, ne viene costruita una nuova che aggira l’ostacolo. La flora è molto ricca e varia, e comprende, oltre a formazioni palustri e riparie, estese selve di abete bianco, abete rosso e faggio. Vi è anche un lembo di autentica foresta vergine, nonché specie endemiche. Anche la fauna è ricchissima: orsi, lupi, linci, gatti selvatici, lontre e martore, caprioli, cervi, cinghiali e tassi, e poi allocchi degli Urali e 8 specie diverse di picchio. A cura di www.marcopolo.tv

Autore :

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.11: A4 Torino-Milano

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Svincolo Chivasso (Km. 17,2) e Svincolo Novara Ovest (Km. 82,9)…

h 05.06: A5 Torino-Courmayeur

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Svincolo S. Giorgio Canavese (Km. 24,9) e Svincolo Quincinetto (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum