Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le Madonie

Alla scoperta della Sicilia sconosciuta

Natura e meteo - 17 Luglio 2001, ore 08.55

La catena di montagne delle Madonie, estesa su un'aera di 1.460 chilometri quadrati, permette di scoprire una Sicilia interna e diversa, lontano dai circuiti turistici più conosciuti. Situata sulla costa nord dello stretto di Messina, possiede le cime più alte dell'isola dopo quella dell'Etna, con i picchi Antenna, Palermo, e Carbonara che sfiorano tutti i 2000 metri, da cui si possono ammirare gli stupendi giardini di agrumi della costa. Compresa in un perimetro che va dai piccoli centri di Gangi, Alimena, Petralia Sottana, fino a Polizzi Generosa e Castelbuono, mostra due volti ben distinti: l'uno orientato verso sud, dove tra valli spoglie corrono rari e minuscoli corsi d'acqua; l'altro disposto verso nord, caratterizzato da ripidi pendii coperti da foreste secolari di quercia, di faggio, di acero e di abete. La ricca fauna che un tempo caratterizzava questi luoghi ha molto sofferto degli effetti della caccia alla selvaggina di grosso taglio come caprioli e daini, ed alcune specie come i grandi rapaci quali le aquile ed i grifoni sono purtroppo scomparse. Altre specie restano invece a popolare queste montagne, ed i visitatori possono sperare di imbattersi in volpi, lupi, marmotte, istrici, donnole e martore. In questo contesto, l'apertura del parco delle Madonie nel 1972, con la creazione di zone protette su una superficie di 77.000 ettari, ha rappresentato un grande passo in avanti verso la salvaguardia di questo stupendo patrimonio naturale. Una serie di percorsi dalla lunghezza e dalle caratteristiche variabili attraversano il parco e permettono di scoprirne le bellezze. Gli amanti della natura potranno scegliere tra l'esplorazione a piedi, in bicicletta o a cavallo. D'inverno si assiste spesso a copiose nevicate, che si manifestano quasi con la stessa violenza di un temporale estivo. A cura di www.marcopolo.tv

Autore :

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum