Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La magìa del "foliage": la scoperta di un nuovo modo di fare turismo in montagna

L'atmosfera intimistica dell'autunno, esaltata dai contrasti e dai cromatismi di boschi e foreste, visti come incomparabile attrazione turistica. Dal Nord America arriva il "foliage".

Natura e meteo - 21 Settembre 2007, ore 11.16

Sono fortunatamente passati (o stanno per passare) i tempi in cui la montagna veniva considerata un ambiente "morto" e abbandonato durante i mesi autunnali, ottobre e novembre specialmente. Business sciistico e fresco rifugio dalle caldi estate mediterranee hanno reso celebre la montanga durante le stagioni estreme (l'estate e l'inverno, per l'appunto), lasciando a primavera ed autunno il ruolo di gregarie nella gerarchia delle alte e basse stagioni turistiche. Fortunatamente si sta riscrivendo un certo tipo di credenza popolare, secondo la quale maggio ed ottobre risulterebbero mesi poco idonei ad un tipo di villeggiatura ritenuta più propriamente estiva. Merito soprattutto del "foliage", ovvero dello straordinario mutamento cromatico delle foglie durante la stagione autunnale, tipico del continente nord-americano. Attorno a questo fenomeno, infatti, sta nascendo -negli USA e in Canada- un nuovo tipo di turismo improntato proprio sulla valorizzazione dei boschi, delle foreste e dei colori dell'autunno in generale, questi ultimi mai così generosi in natura come in questa stagione straordinaria per cromatismi e contrasti. Non che in Italia non ne fossimo al corrente (ci mancherebbe!), ma non si capisce come mai certe "mode" debbano nascere sempre e comunque negli USA prima di poter essere trapiantate in Italia. Certamente le grandi foreste del continente nord-americano si prestano ottimamente al trekking (anche fotografico!) del foliage. Pennsylvania e New England, in questo senso, offrono il meglio del meglio. Il fascino del foliage, per gli amanti del trekking e del turismo agro-naturalistico in generale, rappresenta oltretutto il massimo che la montagna possa offrire. E questo vale anche per gli appassionati di fotografia paesaggistica. Non è un caso che, proprio in Nord America, settembre ed ottobre siano considerati mesi di "alta stagione" in montagna. E c'è, per fortuna, chi ha pensato di importare in Italia questo tipo di attrazione turistica. In questo senso, Alto Adige e Valle d'Aosta sono le regioni che più hanno spinto in questo senso. Il "bed and breakfast" e gli agriturismo sono naturalmente la giusta rifinitura per un turismo di questo tipo, indissolubilmente legato ad usi, costumi e tradizioni popolari, a partire dalla tavola. Da noi la stagione del foliage è spostata più in avanti di qualche settimana, causa un clima sicuramente meno rigido rispetto a Canada e Stati Uniti: ottobre e novembre sono infatti i mesi in cui la colorazione delle foglie assume tonalità strabilianti. E non è dunque un caso che il periodo migliore per apprezzare la magica atmosfera, avvolgente e affascinante, del foliage, in Italia, sia l'"Estate di San Martino", periodo coincidente di solito con una parentesi anticiclonica nel cuore dell'autunno che ne esalta i toni contrastanti, rendendo unici panorami mozzafiato. I prodotti dell'uomo e della terra, valorizzati nelle sagre e nelle feste di paese, dove tra l'altro si festeggia il ritorno delle mandrie dagli alpeggi, fanno il resto, tributando al turismo del foliage quel valore aggiunto e quel pizzico di magìa che alpinismo d'agosto e sciate carnevalesche non sanno assolutamente trasmettere.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum