Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Appunti di viaggio: tassa per riparare i danni del turismo di massa alle Baleari

A novembre riapre al pubblico la Torre di Pisa, già agibile la Basilica di Superga nei pressi di Torino.

Natura e meteo - 26 Aprile 2001, ore 14.08

Baleari: un'eco-tassa contro i turisti. I vacanzieri in visita a Majorca, Ibiza e Menorca dovranno pagare una eco-tassa per aiutare a riparare i danni causati alle isole spagnole da trent’anni di turismo di massa. Il balzello è stato deciso dall’amministrazione regionale delle Baleari, nonostante il parere contrario del governo centrale di Madrid. I soldi ricavati andranno a far parte di un fondo per interventi ecologici. La tassa in pratica peserà sulle tariffe degli hotel, degli appartamenti e dei campeggi. Nonostante il turismo rappresenti l’85 per cento delle entrate regionali, le Baleari accusano un po’ di stanchezza nei confronti degli assalti in massa dei vacanzieri estivi. TORRE DI PISA, un salto indietro nel tempo Manca poco ormai, ancora qualche mese e si potrà tornare a vedere Pisa dall’alto della sua Torre. Dopo una chiusura durata undici anni e una serie di lavori di restauro costati 55 miliardi, a novembre riapre la Torre di Pisa. Salire i gradini delle torre pendente costerà venticinque mila lire. I visitatori – non più di trenta per gruppo – potranno arrivare fino alla cella campanaria, uscendo anche in uno degli anelli. Gli interventi di restauro hanno consentito la riduzione dello strapiombo del monumento di quasi quaranta centimetri. Una sorta di passo indietro nel tempo: la Torre è infatti ritornata alla posizione che aveva alla fine del Settecento. DI NUOVO ACCESSIBILE LA CUP0LA DELLA BASILICA DI SUPERGA Ritorna accessibile al pubblico dopo cinquant’anni la cupola della Basilica di Superga, capolavoro dell’architetto messinese Filippo Juvarra edificata sulle colline di Torino all’inizio del ‘700. E' così restituita ai visitatori quella visuale su Torino e sulle Alpi che Rousseau definì "il più stupendo panorama d'Europa". La cupola della Basilica di Superga, meta secolare di pellegrinaggi e tappa d' obbligo per i turisti in visita a Torino, fu ultimata nel 1726. Con questa realizzazione Juvarra, architetto di Casa Savoia, volle sperimentare un diverso concetto di cupola. Realizzò una struttura di sapore michelangiolesco, aperta in cima in modo da permettere il passaggio della luce, protagonista indiscussa dell'architettura barocca A cura di www.marcopolo.tv

Autore :

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum