Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Temporali sul mare? Diventano più attivi e "cattivi" da agosto in poi...

I temporali prediligono la terraferma o i rilievi nella prima parte della stagione estiva, quando il mare si è scaldato, cioè in prevalenza da agosto in poi, le cose cambiano.

MeteoLive school - 7 Luglio 2017, ore 11.03

All'inizio dell'estate, molto spesso, ci capita di partire da un luogo di campagna o di montagna sotto un cielo plumbeo che minaccia un temporale e di arrivare in una località della costa con il cielo completamente sereno.

Le condizioni per la creazione dei temporali di calore estivi, infatti, sono da mettere in relazione con il riscaldamento diurno del terreno ad opera del sole, riscaldamento che si manifesta molto meno in prossimità dello specchio d’acqua marino. Il mare, soprattutto tra la primavera e l'inizio dell'estate, ha un potere stabilizzante notevole proprio a causa della sua minore temperatura rispetto alla terraferma.

Questo scoraggia i moti convettivi e gli eventuali temporali. Da agosto in poi e soprattutto da settembre, per tutto l'autunno e l'inizio dell'inverno il mare, da grande stabilizzatore, si trasforma invece in un grande destabilizzatore, una fucina di temporali che possono dirigersi verso le coste e causare anche dei danni.

Il calore accumulato durante la stagione calda viene liberato lentamente nel semestre freddo e ciò può contrastare con le basse temperature presenti sulla terraferma determinando la nascita di temporali anche forti sul mare.

L’aria fredda in arrivo tende a “scalzare” l’aria calda e umida dalla superficie marina innescando moti convettivi.

Difficile invece osservare un temporale sul Mar Ligure nel mese di giugno; procedendo verso sud è un po' più facile perché è il mare più caldo ed è più facile anche sull'alto Adriatico, perché qui i fondali si scaldano prima, risultando più bassi.

In luglio la risposta del mare è ancora modesta, salvo sull'alto Adriatico, in agosto, specie dopo la metà del mese, può essere invece di quelle "cattive", con trombe marine, turbolenze e fulminazione estesa.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.42: SS598 Di Fondo Valle D'agri

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 1,907 km prima di Incrocio Paterno (Km. 28,9) in entrambe le dir..…

h 22.33: TG-BO Tangenziale Di Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo 5 Bologna Quartiere Lame (Km. 12,5) e Svincolo 4 Aeropor..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum