Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le velocità verticali: per scoprire se l'aria è veramente instabile...

A cosa servono? Perché risultano così utili ai fini previsionali?

MeteoLive school - 4 Luglio 2006, ore 09.29

Oltre al vento che sentiamo quotidianamente sulla nostra pelle, i meteorologi hanno l’abitudine di utilizzare per le loro previsioni un altro parametro simile, che permette però di valutare la velocità di spostamento di una massa d’aria non in orizzontale, ma verso l’alto o verso il basso; stiamo parlando della “velocità verticale”, utilizzata soprattutto nelle carte del tempo riferite alle quote medio-basse (2-3 km di altezza). E’ una grandezza che non si calcola in chilometri orari come le comuni velocità, bensì in hectoPascal (l’unità di misura della pressione) orari; in tal modo si mette in relazione diretta la variazione verticale di pressione con la velocità di spostamento della massa d’aria considerata. Ad esempio su una carta del tempo previsionale possiamo leggere che “in Pianura Padana è attesa una velocità verticale di -6 hPa orari sulla superficie isobarica di 700 hPa”; cosa significa? Una massa d’aria che transiterà a circa 3 km di altezza (dove in media si registrano i 700 hPa citati) in quella regione nel dato istante, verrà sospinta dalle correnti in modo tale da trovarsi un’ora dopo alla pressione media di 694 hPa (ossia qualche decina di metri PIU’ IN ALTO). Ma in pratica a cosa serve utilizzare la velocità verticale? Essa ha un ruolo fondamentale nella valutazione dell’instabilità dell’aria; se infatti si registrano velocità verticali negative (ossia verso l’alto), allora i moti convettivi verranno esaltati e si potranno formare cumuli e cumulonembi, con la possibilità di forti piogge. In generale con valori attorno ai -25, -30 hPa/h la possibilità di temporali di forte intensità diventa concreta; chiaramente per fare una previsione dettagliata andranno utilizzate anche altre grandezze. Al contrario se la velocità verticale è positiva (verso il basso) le nubi faranno fatica a formarsi ed il cielo si presenterà nella maggior parte dei casi sereno.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.35: A1 Roma-Napoli

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Cassino (Km. 669,6) e San Vittore (Km. 678,6) in entrambe..…

h 05.20: A23 Palmanova-Tarvisio

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Udine Sud-Tangenziale (Km. 13,6) e Udine Nord (Km. 26) in direz..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum