Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tirreno: instancabile FUCINA di TEMPORALI

Un nuovo nucleo temporalesco sta per abbordare il basso Tirreno.

MeteoLive Zoom - 12 Ottobre 2013, ore 08.56

Anche questa mattina...c'è il "bubbone"! Dopo il cluster temporalesco che ieri ha interessato la Sicilia, mandando il tilt Palermo, oggi la "produzione" è più a nord, al largo tra il Lazio e la Campania.

Come mai si formano questi grappoli di temporali? Per due motivi.

Il primo va ricercato nella temperatura dell'acqua, ancora abbastanza calda. Più volte abbiamo sottolineato quest'estate che il calore immagazzinato dal mare viene rilasciato lentamente nel corso dell'autunno e che spesso viene convertito in energia meccanica (vento, pioggia, grandine) ed elettrica (fulmini) se lo specchio d'acqua in questione viene interessato da un evento perturbante, tra cui il passaggio di aria piu fredda.

Il secondo è invece puramente sinottico. A nord del Lazio e sulla Sardegna affuisce aria piu fresca di provenienza atlantica, mentre sulla Sicilia è già in atto un richiamo caldo dal nord Africa. La superficie di scontro tra queste due masse d'aria è proprio tra il Lazio e la Campania...e il temporale è servito!

Nelle prossime ore attenzione al basso Lazio, alla Campania e poi alla Calabria Tirrenica, che potrebbero avere fenomeni di una certa intensità. La Sicilia invece dovrebbe essere scansata.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum