Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Stau ben attivo mercoledì 5 sui versanti esteri alpini

Un flusso di tese correnti nord-occidentali sta favorendo in queste ore uno spiccato fenomeno stau sui versanti esteri alpini dove il tempo è umido e grigio con neve a bassa quota. Perfettamente visibili i cieli slavati con Favonio moderato che al momento raggiunge direttamente le zone di pianura solo nei settori prealpini.

MeteoLive Zoom - 5 Dicembre 2012, ore 17.00

Quando una massa d’aria molto fredda in quota come quella che attualmente attraversa l’Europa centrale si trova a fare i conti con il baluardo alpino gli effetti creati dalla presenza dell’imponente rilievo montuoso possono essere incredibili. Il flusso nord-occidentale trasporta con se masse d’aria fredda ed umida dall’oceano Atlantico sin verso i versanti settentrionali delle Alpi. Da qui prende vita il fenomeno dello Stau che concentra nubi ed abbondanti precipitazioni lungo i versanti esteri con locali sconfinamenti solo nelle zone di confine. 

Negli stati posti a nord delle Alpi questa massa d’aria si manifesta di sovente con un tipo di tempo molto instabile. Densi annuvolamenti scaricano veloci rovesci di pioggia o di neve seguiti da altrettanto fugaci schiarite.

Tutto un altro tipo di atmosfera si respira invece sul versante sud delle Alpi. Sulla Val Padana il fenomeno Stau lascia velocemente spazio al Favonio. La massa d’aria dopo aver scaricato le precipitazioni lungo il versante settentrionale si presenta sul nostro Paese come massa d’aria secca e limpida. La discesa della massa d’aria sin verso la pianura ne determina il surriscaldamento associato a calo dell’umidità relativa.

Quest'oggi il Favonio tiepido alpino raggiunge esclusivamente le zone di pianura più vicine alle Alpi, poco più a sud la presenza di una zona d'inversione termica con temperature piuttosto fredde negli strati prossimi al suolo costringe il vento secco favonico a scorrere solo oltre una determinata quota.

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum