Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

STATI UNITI: il GRANDE INVERNO potrebbe ancora bussare alla porta

L'inverno dall'altra parte dell'oceano, torna a recitare un ruolo più tranquillo ma a lungo termine gli scenari restano poco rassicuranti.

MeteoLive Zoom - 22 Gennaio 2018, ore 11.15

L'inverno europeo delude le aspettative ma dall'altra parte dell'oceano gli scenari sono stati tutt'altro che tranquilli, essendo proprio quella degli Stati Uniti, una delle poche zone al mondo ad aver sperimentato valori termici nettamente inferiori alle medie stagionali. Grandi irruzioni d'aria gelida polare si sono riversate sugli stati centrali e la West Coast, dando vita ad uno degli episodi invernali più acuti di questi ultimi anni. In questa seconda metà di gennaio la situazione sembra almeno in parte tornata alla normalità, fa sempre freddo ma entro livelli normali e la pioggia è tornata a sostituire la neve lungo gli stati occidentali.

Eppure l'inverno statunitense potrebbe ancora avere delle cartucce da sparare, senza dimenticarci come su questa parte di emisfero, il freddo, quello intenso, si manifesti con maggior frequenza ed intensità proprio quando in Europa il pattern dominante è quello imposto dai venti occidentali, l'indice NAO è stabilmente attestato su valori positivi e valorizza l'attività dei cicloni extratropicali atlantici.

In buona sostanza, mentre sull'Europa l'inverno può manifestarsi soltanto in occasione di un Vortice Polare molto disturbato e la presenza di una figura altopressoria di blocco sull'oceano Atlantico, gli Stati Uniti sperimentano grandi ondate di freddo anche in presenza di un vortice chiuso e compatto. La particolare orografia del territorio, agevola imponenti discese d'aria gelida sino alle basse latitudini, senza un grande dispiego di forze da parte dell'atmosfera. 

Qui di seguito una cartina di previsione riferita a sabato 3 febbraio, nella quale possiamo identificare una nuova, potente irruzione d'aria gelida ARTICA. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.22: A10 Genova-Ventimiglia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Genova Aeroporto (Km. 2,3) e Allacciamento A7 M..…

h 19.13: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda incidente

Code per 5 km causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Baggio-Cusago: Via Zurigo-Zona Ind...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum