Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

RIALZO DELLE TEMPERATURE in vista per alcune zone d'Europa: vediamo quali

Analizziamo nel dettaglio la risalita delle temperature ipotizzata dai principali centri di calcolo a nostra disposizione sul medio e lungo termine; ecco cosa potrebbe succedere, dove e quando la temperatura potrebbe aumentare sino a portarsi alcuni gradi sopra le medie stagionali.

MeteoLive Zoom - 5 Marzo 2018, ore 11.00

Siamo ormai entrati ufficialmente nel mese di marzo, il primo da annoverare come primaverile a tutti gli effetti. Un vecchio detto recita "marzo pazzerello", indicando come questa mensilità faccia tradizionalmente da spartiacque tra le dinamiche atmosferiche primaverili, con quelle ancora legate alla vecchia circolazione invernale. I primi giorni di marzo, spesso e volentieri conservano ancora delle caratteristiche invernali; in effetti il tempo previsto in questa manciata di giornate, reduci da una potente ondata di gelo, il quadro termico resta ancora intimamente legato al periodo tumultuoso che ci lasciamo alle spalle, soprattutto sulle regioni del nord, ove resistono ancora temperature basse e la frequente nuvolosità non riesce a riscaldare il suolo in maniera efficace.

Andrà relativamente meglio nei prossimi giorni, quando vi sarà un cambiamento nella circolazione generale in ambito europeo che porterà un certo riscaldamento delle temperature in previsione sul Mediterraneo centrale ed orientale. A portare questa novità che, a nostro modo di vedere, NON avviene in maniera casuale, vi sarà un rialzo del fronte polare che prelude all'arrivo della primavera. 

Il centro motore delle figure di bassa pressione tenderà a migrare sull'ovest Europa, agevolando una disposizione più convincente della ventilazione dai quadranti meridionali. Quindi un rialzo delle temperature che si farebbe sentire in maniera particolarmente sensibile al centro ed al sud tra venerdì 9 marzo e domenica 11. Il quadro termico generale tenderebbe a portarsi diversi gradi SOPRA le medie stagionali, con scarti che potrebbero sfiorare i +10°C sulle regioni del Mezzogiorno e sulla Sardegna.

A tal proposito, la media Ensemble del modello americano appare sin da adesso molto chiara nel dipingere questo scenario. Il rialzo della temperatura si farebbe sentire anche sul centro Italia ed in forma più attenuata anche sul nostro settentrione, qui accompagnato ancora da molta nuvolosità ed occasionali precipitazioni. 

Soltanto nel periodo successivo (lunedì 12, martedì 13) vi sarebbe il passaggio di una nuova perturbazione seguita da un calo delle temperature ed un rientro dei valori nelle medie stagionali. 

Da confermare. Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it
 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.40: SS340 Regina

rallentamento

Traffico intenso nel tratto compreso tra 2,12 km dopo Incrocio Laglio (Km. 9,8) e 1,199 km prima di..…

h 21.36: SS36 Del Lago Di Como E Dello Spluga

frana

Strada chiusa, frana nel tratto compreso tra 3,037 km dopo Incrocio S.Giacomo Filippo (Km. 123,8) e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum