Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Quando il RADAR insegna: le linee di convergenza

Due venti contrapposti possono dare luogo a fenomeni molto intensi che si abbattono su aree circoscritte. Ecco le LINEE DI CONVERGENZA.

MeteoLive Zoom - 22 Marzo 2013, ore 09.33

Riflettività del radar spietata ed eloquente sul nord-ovest ed in particolare sul Mar Ligure. A prima vista appare come un lungo serpentone piovoso, che si diparte su una linea ben definita...e non si muove...ne a destra e ne a sinistra.

All'interno della struttura instabile, una serie di temporali o rovesci di matrice marittima che, uno dietro l'altro, mettono sotto torchio le zone dove sono presenti i colori più accesi ( ad esempio il rosso).

Come mai i temporali spesso si presentano in linee? Per rispondere a questa domanda bisogna attentamente osservare la sinottica, ovvero lo spostamento delle masse d'aria al suolo e in quota.

Alle quote superiori, sulla zona, era presente un forte flusso da sud-ovest, facente capo alla vasta depressione sull'Europa occidentale. Già questo fattore sarebbe stato sufficiente a veicolare piogge verso gran parte del nord Italia.

Analizzando invece le correnti al suolo, si notava un forte vento di Scirocco sulla Riviera di Levante ed un altrettanto forte Libeccio su quella di Ponente.

Nel punto dove i due venti convergono, si ha la famigerata LINEA DI CONVERGENZA in seno alla quale si sviluppano intensi moti verticali che letteralmente "sbattono in alto" l'umidità presente nei bassi strati. Ecco allora la costruzione delle nubi temporalesche lungo questa linea, che si muovono però nel letto delle correnti sud-occidentali alle quote superiori.

L'osservatore che si trova al di sotto non capisce la reale evoluzione e il tutto viene scambiato per un temporale o un rovescio UNICO, ma interminabile.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.53: A14 Ancona-Pescara

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra San Benedetto Del Tronto (Km. 311,7) e..…

h 10.51: A14 Ramo Casalecchio

coda incidente

Code per 1 km causa ripristino incidente nel tratto compreso tra Bologna Casalecchio (Km. 0,8) e A..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum