Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il respiro dell'Africa e le nubi basse sui nostri mari di ponente

Bene evidente il flusso caldo che parte dall'entroterra tunisino e si carica di umidità lungo il tragitto sul Tirreno.

MeteoLive Zoom - 9 Luglio 2011, ore 08.27

 Il respiro del nord Africa sta giungendo anche sull'Italia. Ce lo testimonia questa mattina, sabato 9 luglio, un evidente banda nuvolosa bassa che ricopre diversi settori del mar Liguire, del Tirreno settore ovest e del mare di Sardegna, interessando in parte anche l'Isola.

Si tratta di un richiamo di correnti sciroccali che prendono origine nell'entroterra tunisino per poi caricarsi di umidità nel tragitto lungo il bacino tirrenico prima e ligure poi. Si tratta di una nuvolosità bassa e stratificata che non dà luogo a precipitazioni perchè la massa d'aria in questione, molto calda e secca in origine, tende a stabilizzarsi dal basso transitando sul mare più fresco.

Dato che la curvatura di queste correnti sta assumendo sulle nostre regioni centro-meridionali via via componente sempre più anticiclonica, dovremo attenderci un'impennata del caldo fastidioso su queste zone. Nell'immagine satellitare è evidenziato il flusso caldo-umido in sovrapposizione alle bande nuvolose descritte.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum