Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Gli scherzi dell'aria fredda visti dal cielo

Quando lo spessore freddo risulta stabile lo si può facilmente oltrepassare salendo in alta montagna.

MeteoLive Zoom - 9 Maggio 2011, ore 08.53

L'aria fredda sopra e sotto. Se una massa d'aria fresca si accompagna anche ad una stratificazione stabile, il tessuto nuvoloso che ne deriva si forgia di nubi medio-basse e stratificate. Solitamente tali masse nuvolose risultano più compatte ed estese laddove ricevano la spinta orografica dovuta al classico effetto di sbarramento.

 

 

E' quanto sta accadendo in queste ore sul nord Italia, attraversato nella notte su lunedì dall'aria fresca che ha attivato il classico sbarramento da est. Le caratteristiche piuttosto stabili della massa d'aria hanno provocato lo sviluppo della nuvolosità che possiamo ammirare sopra e sotto nelle nostre figure. Deboli e occasionali i fenomeni, concentrati soprattutto nel punto di impatto del vento, ovvero sui contrafforit alpini piemontesi occidentali.

 

Nella prima siamo sul Monte Rosa ad una quota di 4550 metri, nella seconda siamo nel Comasco, nella terza in Veneto, sul lago di Garda.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum