Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Cos'è? Un bombardamento a tappeto?

Quando il Mare Nostrum diventa una fucina di temporali

MeteoLive Zoom - 13 Ottobre 2012, ore 09.49

Giorni e giorni a scaldarsi in estate, fino a raggiungere temperature considerevoli. Tra la fine di agosto ed i primi di settembre non si percepiva quasi la differenza termica mentre ci si immergeva per un bagno tonificante.

Il calore però è energia...e l'energia raramente si dissipa, ma spesso si converte.

Ora che il bacino del Mediterraneo non è più la culla dell'alta pressione, i nodi vengono al pettine. L'aria si raffredda, si instabilizza e tutta l'energia termica immagazzinata nel mare in estate, si converte in energia meccanica (vento, pioggia, grandine) ed energia elettrica (fulmini).

Ecco spiegato in poche parole il bombardamento a tappeto che sta subendo il nostro mare, specie sui settori meridionali. Fortunatamente molti nuclei sfogheranno la propria ira al largo, ma quelli che riusciranno a guadagnare la terraferma potrebbero essere causa di problemi, specie sulle nostre regioni estreme. Attenzione!


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum