Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

CAPODANNO: uno sguardo al tempo nella notte tra il 31 ed il primo di gennaio

Uno sguardo al tempo sull'Italia la notte di S.Silvestro, ecco cosa ci attende.

MeteoLive Zoom - 26 Dicembre 2017, ore 19.30

A seguito dell'importante passaggio perturbato che attende il nostro Paese nelle prossime ore, un nuovo rinforzo dei venti occidentali alle alte latitudini, riporterà un rinforzo dell'alta pressione che dai settori occidentali europei avrá via libera per espandersi molto rapidamente verso il bacino centrale del Mediterraneo, riportandovi un addolcimento delle temperature ed una parentesi di tempo relativamente più stabile. A livello sinottico, nel periodo preso in considerazione, l'Europa continuerà infatti ad essere interessata da un flusso teso di correnti da ovest che di tanto in tanto presenteranno qualche ondulazione in grado di portare delle parentesi di tempo instabile. Queste ondulazioni saranno alternate al passaggio di veloci perturbazioni e questo donerà al tempo del nostro Paese una certa dinamicità. 

In virtù di tale circolazione, il contesto delle temperature risulterà addolcito e gli sbalzi più consistenti si manifesteranno alle quote superiori, mentre al suolo la colonnina di mercurio avrà un andamento molto più lineare e mancheranno i grandi valori di freddo. 

Sotto Capodanno verremo a trovarci sul lato ascendente di una nuova figura depressionaria prevista interessarci nei primissimi giorni del nuovo anno: le temperature segneranno una generale ripresa e risulteranno miti soprattutto in quota e sui versanti tirrenici, laddove però ritrovermo già della nuvolosità che potrebbe risultare particolarmente densa su Liguria, Toscana e Lazio. Reggerà il tempo sul resto dl Paese ma vi sarà un po' di freddo umido nelle conche e sulla Valpadana. I venti saranno in rinforzo dai quadranti meridionali. 

Nella notte dei festeggiamenti, l'Italia sará giá indirizzata sulla via di un nuovo cambiamento, eventuali precipitazioni potrebbero manifestarsi segnatamente sui settori del medio ed alto Tirreno. Il tempo migliore al Mezzogiorno e sui versanti adriatici. 

Uno sguardo ai primi giorni del nuovo mese, gennaio 2018, con una nuova perturbazione pronta ad interessare le regioni settentrionali ed i versanti tirrenici con un nuovo carico di pioggia.  

Tenetevi aggiornati su METEOLIVE.IT 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.45: A5 Torino-Courmayeur

tstorm

Temporale nel tratto compreso tra Svincolo Quincinetto (Km. 53,3) e Svincolo Libero Aosta Ovest i..…

h 22.35: T1-TRF.Bia Traforo Del Monte Bianco

blocco

Regolazione traffico con chiusura ad intermittenza nel tratto compreso tra Piazzale Lato Italiano (..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum