Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Brutto temporale sul Mar Ionio!

La "coda" posta sulla parte meridionale della struttura tradisce fenomeni anche intensi sulla zona.

MeteoLive Zoom - 16 Aprile 2012, ore 15.13

Per fortuna si trova sul mare. Il temporale che sta interessando lo Ionio è di quelli pericolosi.

La "coda" posta nella sua parte meridionale ( in gergo "Flanking-line") è sempre segno di fenomeni importanti.

La testa del "mostro" è posizionata poco al largo di Crotone. Si tratta di una porzione di temporale estremamente ricca di fulminazioni, ma poco propensa alle piogge.

La parte più pericolosa è denominata "corpo", ovvero quella massa bianca che al momento è presente nel Golfo di Taranto. Al suo interno sono presenti piogge molto intense.

La terraferma per adesso è sotto la parte meno attiva, che porta con sè pioggia moderata e qualche tuono.

Si spera che la testa non si avvicini troppo alla costa, altrimenti qualche danno sarebbe praticamente inevitabile.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum