Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Aria fredda LIVE: come procede?

La parte fredda del fronte sta interessando già la Valle d'Aosta.

MeteoLive Zoom - 4 Aprile 2011, ore 11.34

L'aria fredda è già attiva sulla Valle d'Aosta, dove sta dando luogo a rovesci sparsi, in un contesto spiccatamente instabile. Nelle prossime ore i fenomeni coinvolgeranno anche la fascia alpina e prealpina lombarda, per poi puntare in modo più netto il Triveneto.

Nella seconda webcam, quella di Barzio (LC), in Valsassina, con panorama sulla Grigna, noteremo le estese velature che tappezzano il cielo. Qui non si è ancora attivata alcuna nuvolosità cumuliforme, segno che l'aria fresca in quota ancora non si è fatta vedere.

Classico richiamo umido in azione invece sulla Liguria. Una nuvolaglia irregolare si estende dal monte alla costa nella zona di Arenzano (GE). Sulla Liguria, aldilà di qualche rovescio isolato sui monti nel pomeriggio, non sono comunque previsti fenomeni di rilievo.

Molto più importante la mesolinea temporalesca attesa sul Triveneto e sull'Emilia-Romagna nel pomeriggio-sera e fino alle prime ore della notte.


Già dalla mattinata di martedì comunque i cieli saranno puliti quasi ovunque, tranne sulla Romagna e una fresca ventilazione settentrionale abbasserà temporaneamente i valori termici.

Da mercoledì però tornerà a far caldo per la stagione nelle ore pomeridiane, specie nelle zone interne a clima continentale.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum