Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Analisi: ecco come sta evolvendo la situazione

Due fronti in avvicinamento, ma prevarrà la corrente occidentale.

MeteoLive Zoom - 26 Marzo 2011, ore 08.04

Li vedete molto bene dalle carte proposte: il primo fronte giunge da nord ma non ha la forza nè la potenza per scavalcare le Alpi, il secondo si presenta invece da ovest ed è accompagnato da una zona di relativa bassa pressione. Il flusso occidentale risulterà prevalente e non incontrando ostacolo importanti, se non i rilievi appenninici, sarà in grado di raggiungere il nostro Paese, interessando soprattutto le regioni centro-meridionali tra lunedì e martedì.

Al nord comunque l'avvicinarsi del sistema frontale darà luogo domenica a qualche fenomeno di instabilità, specie tra Piemonte e Liguria.

Tutta la figura depressionaria, peraltro molto debole, si allontanerà già martedì verso sud-est liberando entro sera tutto il Paese.

Da mercoledì 3 aprile la spinta delle correnti occidentali traghetterà verso di noi l'alta pressione con il suo influsso stabilizzante, che persisterà sino a domenica, regalando temperature decisamente primaverili.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.16: SS1 Via Aurelia

blocco incidente

Chiusura corsia, incidente a 6,61 km prima di Incrocio Donoratico (Km. 262,8) in direzione Incroc..…

h 10.10: A1 Milano-Bologna

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Parma (Km. 110,4) e Terre di Canossa - Campe..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum