Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Vai sulle Alpi? Ahi, ahi, ahi

Ecco il consueto bollettino per le Alpi e gli Appennini valido per questo fine settimana e per lunedì 26 agosto.

Meteo-montagna - 23 Agosto 2002, ore 10.20

Situazione generale: l'Italia è interessata da una piccola depressione in quota, che unita ad un'area di relativa bassa pressione al suolo, mantiene instabile l'atmosfera. Durante il fine settimana la pressione in quota tenderà temporaneamente ad aumentare; ciò porterà ad un certo miglioramento sui rilievi sardi e peninsulari meridionali, dove l'unica nuvolosità presente sarà quella alta e stratificata dovuta al passaggio di un corpo nuvoloso africano. Le temperature si manterranno relativamente fresche sulle Alpi, mentre aumenteranno leggermente in Appennino. Previsioni ALPI VENERDI 23: nuvolosità piuttosto intensa fin dalla mattinata e qualche rovescio possibile, a tratti schiarite, nel pomeriggio ulteriori rovesci temporaleschi, zero termico a 3800 m. Vento debole occidentale. SABATO 24: in mattinata poche nubi, nel pomeriggio annuvolamenti cumuliformi e rischio di qualche isolato rovescio, specie sulle Dolomiti, le Alpi Atesine, la Valtellina e le montagne dell'Ossola. Temperatura in lieve aumento. Vento debole da WSW. DOMENICA 25: cielo caotico con nuvolosità frammentaria che lascerà a tratti spazio a qualche bella schiarita, alternata a locali rovesci già a fine mattinata. Nel pomeriggio i fenomeni si intensificheranno e diverranno più numerosi, principalmente su alpi piemontesi e valdostane, Prealpi venete e tarvisiano. In serata ancora nubi su Alpi occidentali, quasi sereno altrove. Temperatura senza variazioni di rilievo, venti deboli meridionali. Previsioni APPENNINO VENERDI 23: su tutti i settori in mattinata banchi nuvolosi sparsi ma anche un po' di sole, con il passare delle ore notevole fioritura di cumuli e nel pomeriggio locali temporali, in particolare su settore marchigiano, abruzzese e laziale. Più sole sui rilievi sardi e siculi dove sarà basso il rischio di rovesci. Temperatura stazionaria, venti deboli da WSW su Appennino settentrionale, da WNW altrove. SABATO 24: bella giornata di sole con qualche locale annuvolamento in mattinata sull'Appennino ligure e tosco-emiliano. Nel pomeriggio aumento della nuvolosità cumuliforme ma con rischio di rovesci limitato ai rilievi unbri e marchigiani. Temperatura in aumento. Tendenza ad aumento della nuvolosità stratiforme sui monti sardi in estensione a quelli laziali e campani verso sera. Venti deboli variabili. DOMENICA 25: sull'Appennino centro-meridionale nuvolosità cirriforme che lascerà trasparire il sole, monti isolani compresi. A tratti nasceranno dei cumuli di media taglia, ma il rischio di precipitazioni è piuttosto basso. Sull'Appennino settentrionale generalmente soleggiato con annuvolamenti cumuliformi nel pomeriggio e possibili brevi rovesci, in particolare su Maggiorasca, Monte Caio, Apuane, Pisanino, Cimone, Casentino. Temperatura stazionaria. Venti deboli da SW. TENDENZA GENERALE PER LUNEDI 26 Peggioramento su Alpi occidentali, monti sardi e Appennino ligure e toscano con molti rovesci e temporali, specie nel pomeriggio. Altrove abbastanza soleggiato ma con nuvolosità in addensamento, venti moderati meridionali. Temperatura in calo nelle zone interessate da piogge, in lieve aumento altrove.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum