Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Vai in montagna? Un week-end da cogliere al balzo...

Per i prossimi due giorni è previsto tempo complessivamente discreto in montagna. Sabato le ultime incertezze, domenica spazio al sole. Al pomeriggio peggiora però sul settore alpino centro-occidentale: arriva la nuova perturbazione.

Meteo-montagna - 9 Gennaio 2004, ore 11.37

IL TEMPO DI SABATO ALPI OCCIDENTALI. Tempo in prevalenza nuvoloso o molto nuvoloso sulla Valle d’Aosta dove, sui crinali di confine con Francia e Svizzera, saranno ancora possibili episodi nevosi ad intermittenza; schiarite via via più ampie nella Media e Bassa Valle. Altrove tempo variabile e sostanzialmente asciutto, con tendenza ad ulteriore miglioramento nel corso del pomeriggio. Temperatura in lieve rialzo. Venti deboli nord-occidentali, con qualche rinforzo in quota. Pericolo valanghe forte su Alpi Marittime; altrove marcato. ALPI CENTRALI. Cielo in gran parte sgombro da nubi, ad eccezione di qualche locale addensamento su Ossola, Val Formazza ed Alta Valtellina, dove non sono da escludersi deboli e brevi fenomeni in mattinata. Temperatura in lieve rialzo nei valori diurni. Venti deboli nord-occidentali, con rinforzi in quota, e con effetto-foehn nelle valli. Pericolo valanghe forte su Alpi Pennine; altrove marcato. ALPI ORIENTALI e DOLOMITI. Al primo mattino ultimi disturbi su Alto Adige orientale, con possibili nevicate. Per il resto tempo in prevalenza soleggiato, con addensamenti nuvolosi comunque sempre possibili e più probabili su Valle Aurina, Valle Isarco e Val Pusteria. Temperatura stazionaria. Venti deboli nord-occidentali, con locali rinforzi in quota su Alto Adige. Pericolo valanghe ovunque marcato. APPENNINO SETTENTRIONALE. Addensamenti nuvolosi più probabili al mattino, ma senza precipitazioni. Al pomeriggio ampi spazi di cielo soleggiato. Temperatura in rialzo nei valori massimi. Venti deboli occidentali. Pericolo valanghe marcato. APPENNINO CENTRALE. Qualche disturbo al primo mattino, originato dal passaggio di locali banchi nuvolosi, ma senza fenomeni. Per il resto cielo in gran parte soleggiato. Temperatura in rialzo, specie nei valori diurni. Venti deboli nord-occidentali. Pericolo valanghe ovunque marcato. APPENNINO MERIDIONALE. Al primo mattino tempo ancora incerto su Calabria, ma in via di miglioramento. Sull’Appennino Siculo tempo instabile con possibili fenomeni, nevosi sulle cime più alte di Nebrodi e Madonìe e sull’Etna. Altrove cielo in gran parte soleggiato, ad eccezione di locali disturbi. Temperatura in lieve aumento. Venti deboli nord-occidentali. SARDEGNA. Giornata caratterizzata da tempo instabile, con addensamenti frequenti e rischio di precipitazioni a carattere di pioggia (moderata o debole) nella fase centrale della giornata. Temperatura in ulteriore aumento. Venti moderati occidentali con locali rinforzi. IL TEMPO DI DOMENICA ALPI OCCIDENTALI. Cielo velato ma asciutto al mattino, in via di peggioramento nel corso della giornata. Da metà pomeriggio possibili precipitazioni nevose al di sopra dei 1200 metri, localmente più in basso laddove le temperature lo consentiranno. Temperatura stazionaria. Venti deboli, in rinforzo da SW dal pomeriggio. Pericolo valanghe forte su Alpi Marittime; altrove marcato. ALPI CENTRALI. Tempo discreto al mattino, ma in rapido peggioramento nel corso della giornata. Dal pomeriggio possibili precipitazioni a carattere nevoso di debole o moderata intensità al di sopra dei 1000-1100 metri. Temperatura stazionaria. Venti deboli da SW con locali rinforzi. Pericolo valanghe forte su Alpi Pennine; altrove marcato. ALPI ORIENTALI E DOLOMITI. Tempo buono al mattino; nel corso della giornata rapido aumento della copertura nuvolosa con deboli precipitazioni in serata, nevose al di sopra dei 1000 metri. Temperatura in aumento. Venti deboli da SW, con locali rinforzi. Pericolo valanghe ovunque marcato. APPENNINO SETTENTRIONALE. Cielo velato ma asciutto al mattino. Nel corso della giornata aumento della nuvolosità a partire da NW, con deboli precipitazioni possibili dalla sera, più probabili sul settore Ligure, nevose mediamente al di sopra dei 1600 metri. Temperatura in aumento. Venti deboli meridionali. Pericolo valanghe marcato. APPENNINO CENTRALE. Tempo ovunque soleggiato nella prima parte della giornata. Nel corso del pomeriggio aumento di una nuvolosità alta stratificata, in via di ispessimento in serata, quando saranno possibili brevi ed isolate precipitazioni sull’Appennino Umbro-Marchigiano (quota neve a 1700 metri). Temperatura in aumento. Venti deboli meridionali. Pericolo valanghe ovunque marcato. APPENNINO MERIDIONALE. Tempo ovunque soleggiato. Qualche velatura alla sera su Appennino Sannita e Campano. Temperatura in aumento sul settore Siculo. Venti moderati o forti di tramontana su Sub-Appennino Dauno, generalmente occidentali sugli altri settori. SARDEGNA. Tempo ovunque soleggiato, con insorgenza di annuvolamenti alti e stratiformi alla sera a partire da NW. Temperatura stazionaria. Venti occidentali deboli o moderati.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum