Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Vai a sciare nel week-end? Nel pomeriggio valori in quota molto miti per la stagione

Il bollettino della montagna.

Meteo-montagna - 24 Gennaio 2008, ore 09.50

SITUAZIONE GENERALE: una vasta zona anticiclonica assicura tempo stabile e soleggiato sia sulle Alpi che sugli Appennini almeno sino a domenica 27 gennaio con temperature che tenderanno a portarsi su valori sensibilmente superiori alla media del periodo. ISOTERMA DI ZERO GRADI: nel fine setimana in rialzo in giornata fin oltre i 2500m. A 1500m previsti +10°C. QUALITA' DELLA NEVE: sulle Alpi l'innevamento oltre i 1400m è generalmente abbondante, sugli Appennini solo oltre i 1600m, specie sui pendii esposti a nord. Stante le alte temperature previste però durante le ore centrali del giorno le condizioni di neve saranno simili a quelle primaverili con neve molle e dunque con maggior rischio di infortuni sugli sci. Affrontare dunque le discese solo su piste ben battute. VALANGHE: il manto nevoso si è assestato dopo le recenti nevicate sul settore alpino ma sui pendii esposti a nord al di sopra dei 2000m e nei canaloni non ancora scaricati persiste un moderato rischio di valanghe spontanee. Oltre i 2300m, specie sulle Alpi centrali, saranno analogamente possibili distacchi di valanghe di lastroni di grosse dimensioni anche in caso di debole sovraccarico. Dunque si sconsiglia fortemente l'attività di sci al di fuori delle piste tracciate. EVOLUZIONE PROSSIMA SETTIMANA: ancora bel tempo fino a mercoledì ma temperature in calo. Dal primo febbraio possibile peggioramento con ritorno a condizioni prettamente invernali. PREVISIONI IN SINTESI: Giovedì: bel tempo ovunque salvo modeste velature. Venerdì e sabato: condizioni simili, bel tempo sia sulle Alpi che sugli Appennini, rialzo delle temperature. Domenica: passaggi nuvolosi sulle Alpi orientali ma con basso rischio di fenomeni, altrove sereno o poco nuvoloso, sempre mite. INNEVAMENTO: ALPI OCCIDENTALI: Sestriere: 100-110cm Cervinia: 50-190cm Ayas-Antagnod: 145-155cm ALPI CENTRALI: Madesimo: 150-210cm Livigno: 150-151cm Madonna di Campiglio: 10-140cm ALPI ORIENTALI: Ortisei: 40-110cm Cortina: 100-140cm Castelrotto: 5-65cm APPENNINI Cimone: 40-80cm Terminillo: 0-30cm Roccaraso: 0-130cm

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum