Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tempo da lupi domenica sulle Alpi

Arriveranno le prime nevicate e vento freddo da est; instabile invece sull'Appennino, ma con temperature miti, almeno fino a domenica sera

Meteo-montagna - 19 Settembre 2002, ore 11.12

Situazione generale: un flusso di aria mite e debolmente instabile sta interessando tutti i rilievi, con effetti più marcati sulle Alpi. Nel corso dei prossimi giorni, un intenso nucleo di aria di recente origine artica tenderà ad avvicinarsi alla Penisola; nella giornata di domenica tutte le Alpi verranno investite da questo flusso freddo, con temperature in netto calo, vento impetuoso e qualche nevicata Previsioni ALPI: VENERDI’ 20: cielo generalmente nuvoloso su buona parte dei rilievi; le schiarite saranno comunque frequenti in mattinata, specie sui rilievi meridionali, mentre al confine con Svizzera ed Austria ci saranno alcuni brevi rovesci di moderata intensità. Nel pomeriggio sera il cielo andrà ulteriormente annuvolandosi. Temperatura stazionaria, con zero termico attorno ai 3200 metri sul settore occidentale, 3100 metri su quello orientale SABATO 21: cielo ancora nuvoloso su gran parte dei rilievi, con ampie schiarite in mattinata; nel corso del pomeriggio l’instabilità si accentuerà e si verificheranno degli acquazzoni, che potranno essere forti sui monti friulani. Neve oltre i 2700 metri. Temperatura in leggero calo con zero termico attorno ai 3000 metri ovunque DOMENICA 22: il tempo tende a migliorare leggermente sui rilievi occidentali, dove il rischio di precipitazioni sarà basso. Rimarranno molte nubi sul settore centro-orientale, con brevi e moderate nevicate oltre i 1800 metri, specie nel pomeriggio. Vento forte da E-NE, specie su Alpi friulane e Trentino. Temperatura in netto calo, soprattutto in serata, con zero termico in calo fino ai 2300-2400 metri. Vivamente sconsigliata qualsiasi escursione! Previsioni APPENNINO: VENERDI’ 20: tempo buono in mattinata, con qualche nube lungo i crinali dei rilievi toscani ed umbri; nel corso del pomeriggio si avrà il consueto sviluppo di nubi cumuliformi, con qualche breve rovescio sul settore abruzzese e molisano. Temperatura stazionaria. SABATO 21: cielo sereno in mattinata, con tendenza a rapido peggioramento nel corso della giornata sui rilievi liguri, toscani ed emiliani, con qualche acquazzone moderato; nubi in aumento, ma senza piogge anche sui monti campani e molisani. Temperatura in calo sul settore settentrionale. DOMENICA 22: generale peggioramento, con rovesci e qualche temporale, più frequenti ed intensi nel pomeriggio ed in serata; possibili brevi nevicate sulle cime più alte dell’Appennino Tosco-Emiliano entro la notte. Temperatura in netto calo sul settore settentrionale. TENDENZA GENERALE PER LUNEDI’ 23: nuova ripresa delle precipitazioni su tutte le Alpi, con acquazzoni e brevi ma intense nevicate oltre i 1800 metri; instabile anche sull’Appennino, con rovesci frequenti, specie sul settore centrale e nelle ore più calde.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.49: A2 Autostrada del Mediterraneo

rallentamento

Traffico rallentato, traffico intenso a 98 m prima di Svincolo Cosenza Nord (Km. 253,3) in direzi..…

h 15.49: A1 Roma-Napoli

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Cassino (Km. 669,6) e San Vittore (Km. 678,6..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum